Pro Loco del Trivice Caserta e Pro Loco di Cefalù: siglato il gemellaggio

Terra di Lavoro e Sicilia unite in un abbraccio all'insegna della cultura e territorio

0 341

CASERTA – Siglato il gemellaggio tra la Pro Loco del Trivice Caserta e la Pro Loco di Cefalù. Un atto di reciproco scambio culturale e turistico, con la conseguente prospettiva di sviluppo economico, che mette in stretto rapporto la nostra Terra di Lavoro e la storica Trinacria.

La delegazione della Pro Loco del Trivice Caserta, rappresentata dal Presidente, Gen. Giuseppe Ianniello, è stata ricevuta dal sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina, presso il teatro comunale (set del film di Giuseppe Tornatore “Nuovo Cinema Paradiso”, che, nel suo discorso di benvenuto ha dichiarato: “Il gemellaggio è un’azione composita, ricca di prospettive, ed è principalmente uno strumento straordinario di azione interculturale fra Regioni e Città diverse”.

Dopo il momento dei saluti, gli ospiti casertani sono stati condotti in visita alle bellezze della città come Lavatorio medievale sul fiume Cefalino, il Museo “Mandralisca “, la splendida cattedrale ed il chiostro, con la guida della Dott.ssa Roberta Muffoletto, Presidente della Pro Loco di Cefalù.

presidente-pro-loco-cefalu-firma-il-protocollo

Alle ore 19:00 invece, presso la sala conferenze della caserma “Nicola Botta” ed alla presenza del Comandante della Base Logistica dell’Esercito, Col. Antonio D’Agostino, del Vicesindaco di Cefalù, Generale Vincenzo Terrasi, del Direttore della Base, maggiore Salvatore Carrara, nonché di numerosi soci di entrambe le associazioni, i presidenti delle due Pro Loco, dottoressa Roberta Muffoletto e generale Giuseppe Ianniello, hanno firmato il documento ufficiale che sancisce il gemellaggio tra le pro loco delle due Città.

presidente-pro-loco-del-trivice-ce-firma-il-protocollo

Dopo lo scambio di omaggi, il Presidente della Pro Loco del Trivice Caserta, Ianniello, ha letto una lettera del sindaco di Caserta Carlo Marino che ha voluto esprimere i propri ringraziamenti e saluti.

Di seguito riportiamo le dichiarazioni del Presidente Giuseppe Ianniello su questo importantissimo evento.

“E’ stata una giornata importante perché abbiamo gettato le basi per iniziative comuni variegate. Il progetto di promozione Turistico/Culturale ed Ambientale realizzato attraverso l’organizzazione del gemellaggio tra le Pro Loco CEFALU’ e del TRIVICE intende proporsi come veicolo per conoscere, evidenziare, gestire e promuovere, ai fini turistici, due zone territoriali lontane e diverse ma con numerosi elementi di affinità, di confronto e di scambio. Entrambe le Pro loco gemelle faranno riferimento al Sistema Turistico delle Regioni di appartenenza: SICILIA e CAMPANIA che sostengono la valorizzazione integrata del prodotto turistico organizzato nelle sue molteplici peculiarità. Le due Pro loco, ancorché distanti geograficamente, sono accomunate da reciproco interesse nello sviluppo turistico e si propongono di contribuire al rilancio di ambiti territoriali meno conosciuti delle rispettive aree geografiche anche se dotati di caratteristiche: ambientali, culturali, storiche e sociali di grande interesse per un mercato turistico sempre più attento ai valori dell’autenticità e dell’ospitalità. Siamo molto contenti di questo rapporto di amicizia che speriamo diventi sempre più solido e, per questo, vi invito a visitare le bellezze della nostra terra”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.