Casagiove (Caserta) – Incidente sull'Appia. Furgone gli trancia un dito di netto e fugge

0 7.711

CASAGIOVE (CE) – Via Nazionale Appia, Casagiove, altezza della pizzeria Soul Express. Intorno alle ore 12 si consuma un terribile incidente che poteva assumere connotati anche peggiori: il pizzaiolo e proprietario del suddetto locale, Alessandro Nasti, mentre si apprestava a svolgere le normali azioni di una giornata lavorativa, caricando una tv della pizzeria destinata alla manutenzione, viene travolto da un furgone che prima gli schiaccia la mano sinistra nella portiera chiusa violentemente, poi lo trascina per alcuni metri, causandogli un dito tranciato e altri due malmessi. Il conducente non ha prestato soccorso, è fuggito non prima tamponando un’auto in sosta. Il furgone è stato poi ritrovato da una pattuglia della Guardia di Finanza in una traversa lungo la strada principale che porta a Caserta, grazie anche all’aiuto di alcuni testimoni. La fuga, comunque, è durata poco ed ora gli inquirenti, una volta fermato, stanno ricostruendo la sua identità. Il ragazzo, pizzaiolo e proprietario della pizzeria, è stato prontamente soccorso e trasportato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, i cui medici hanno optato per il trasporto all’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli, specializzato per la chirurgia della mano. Fortunatamente, poco dopo l’accaduto, il dito tranciato è stato rinvenuto e inviato in un sacchetto pieno di ghiaccio presso il pronto soccorso di Caserta.

15895185_1832409027036503_926013173946683487_n

Andrea Cardinale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.