Casagiove (Caserta) – Domani la consegna degli attestati per il corso Blsd

Sarà presente anche il dottor Roberto Mannella, dirigente del pronto soccorso di Caserta

0 871

CASAGIOVE (CASERTA) – Grandi passi in avanti negli ultimi anni hanno permesso la diffusione della cultura del soccorso nella popolazione mediante campagne d’informazione sui sintomi d’allarme, l’addestramento alla rianimazione cardiopolmonare di base e all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno (DAE).

Oggi pertanto il primo trattamento dell’arresto cardiaco, non viene procrastinato all’arrivo in ospedale, ma dovrebbe essere effettuato immediatamente sullo scenario dell’evento, in attesa dell’ambulanza, attivando la cosiddetta “catena della sopravvivenza”.
Casagiove cardioprotetta da mero progetto diviene una realtà.

Dopo un profuso impegno da parte dell’assessore alla sanità Dott.Lucia Carla Savignano,in sinergia con il primo cittadino Dott.Roberto Corsale e l’intera amministrazione,sono stati formati i primi 50 volontari al corso BLS e BLSD con due lezioni (pratica e teorica) nei mesi di Dicembre e Gennaio scorso.

A seguito di un esame,sostenuto nel mese di Gennaio,superato da tutti i volontari, domani ci sarà,finalmente, la consegna degli attestati.

Quindi, tutti i partecipanti sono invitati domani 17 Maggio alle ore 17 nella sala consiliare del comune di Casagiove per la consegna degli attestati alla presenza del dirigente del 118 di Caserta Dott.Roberto Mannella.

savignano

“Sono contenta di aver contribuito alla realizzazione di un ambizioso progetto” afferma l’assessore Savignano e prosegue:”mi ero ripromessa di effettuare i corsi e formare i primi 50 volontari. Ringrazio ancora oggi i colleghi che hanno tenuto i corsi per il tempo e la disponibilità che ci hanno riservato.” E conclude: “Ho tenuto fede all’impegno assunto con serietà e professionalità per il bene della cittadinanza.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.