Casa Marula apre le sue porte. Una nuova accogliente casa per anziani nel cuore di Caserta

0 1.518

CASERTA – L’Albero di Marula, il re degli alberi africani, dalle radici profonde e dalla chioma rigogliosa, ovunque cresca, è preservato e venerato per l’abbondanza del raccolto e per la molteplicità di utilizzo di ogni sua parte. Da qui, il nome della nuova ed accogliente casa famiglia per anziani, che aprirà le porte, il prossimo 26 maggio nel cuore della città di Caserta. Nella nostra società odierna, l’anziano, spesso, soffre di solitudine. Non sempre la famiglia può garantirgli sostegno e supporto, affetto e presenza costante. Allora, da una spiccata sensibilità che contraddistingue la coordinatrice del progetto, la Dott.ssa Filomena Bove, e da una valide equipe, nasce “Casa Marula”, un aiuto, una seconda famiglia che si prende cura di chi è in difficoltà. E’ una piccola struttura, una vera e propria casa, che ospiterà solo 6 unità. Persone autonome o semiautonome assistiti 24h/24h da operatori socio sanitari. La coordinatrice mira prettamente alla tranquillità e ad un clima di serenità dei suoi ospiti. La struttura permetterà alla persona ospite e ai suoi familiari un confronto diretto con chi opera al suo interno. Una realtà sicura, controllata e protetta. Un anziano autonomo sarà libero di muoversi, di uscire, di condurre una vita in totale libertà, sempre supervisionato e tutelato. Ci saranno controlli clinici regolari. Un nutrizionista redigerà menu indicati secondo le patologie degli ospiti. Non mancherà il supporto di uno psicologo per progettualità e benessere psico-fisico. L’open-day previsto nella giornata di sabato propone una visita alla struttura e agli spazi. Sarà l’occasione per ricevere dettagliatamente tutte le informazioni sui servizi e le attività della struttura. E’ in programma un percorso salute aperto agli over 60: durante la mattinata, dalle ore 9 alle 12, sono previsti consulenza nutrizionale, test della glicemia, misurazione della pressione, test dell’udito. Il pomeriggio, invece, sarà il momento delle attività ludiche. Dalle ore 16 alle 20 ci si divertirà tra arte e cucina. Attività che non mancheranno a chi sceglierà di vivere in questa nuova e coinvolgente realtà, nel cuore della città. Chiunque abbia interesse e curiosità, sabato, sarà il benvenuto a “Casa Marula”.

“Quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo.”

Madre Teresa di Calcutta

opendaydef-1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.