Benevento. Al via le "Giornate giannoniane"

Sarà l’aula magna “G. Palatucci” ad ospitare, come di consueto, l’edizione 2018 delle “Giornate giannoniane”

0 385

Anche per quest’anno sono previste, presso il Liceo Classico “P. Giannone”, le “Giornate Giannoniane” che, come è noto, pongono al centro dell’attenzione di docenti, studenti e pubblico un argomento storico di rilevante importanza.

L’edizione del 2018 si sdoppia nel tema e nella destinazione. Infatti per il giorno 31 maggio è previsto un tema rivolto agli studenti dell’ultimo anno del triennio (Dalla Costituzione alla ricostruzione) e il 1 giugno, per la prima volta, gli interventi saranno rivolti allievi delle V ginnasiali (Paolo Diacono e la “Historia Langobardorum”).

Ecco per intero il programma delle giornate.

31 maggio, ore 10 (Aula Palatucci)

“La prima legislatura repubblicana negli anni pericolosi della guerra fredda”.

prof. Giovanni Cerchia, docente di Storia contemporanea, Università del Molise

“L’ Italia ad un bivio: le elezioni politiche del 1948″. 

dott. Marco Saluppo, dottorando in Storia politica, Luiss “Guido Carli”

“Il Sud e le riforme del II Dopoguerra: i primi anni di attività della Cassa per il Mezzogiorno”

prof. Giuseppe Iglieri, docente a contratto di Storia contemporanea, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

1 giugno, ore 10 (Aula Palatucci)

Riflessioni sulla lingua nella Historia Langobardorum

prof.ssa Elda Morlicchio, rettrice dell’Università degli Studi di Napoli “ L’Orientale”

Historia Langobardorum”, il valore della fonte storiografica

prof. Claudio Azzara, docente di Storia medievale, Università degli Studi di Salerno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.