Ice To Meet You: presentata a Caserta la Festa del Gelato

Caserta 1-2-3 giugno dalle ore 10 alle 22.00 Piazza Gramsci - angolo viale Giulio Douhet

0 417

CASERTA. Scoprire i segreti del mondo del gelato fra assaggi, iniziative a tema e laboratori. Una squadra di artigiani gelatieri è pronta ad accogliere golosi e curiosi e conquistarne il palato fra interpretazioni di grandi classici e proposte creative tutte da provare. Scatterà venerdì 1 giugno l’appuntamento con i migliori gelatieri artigiani  in Piazza Gramsci – angolo viale Giulio Douhet, nei pressi della Reggia di Caserta,   che per tre giorni (1-3 giugno)  ospiterà la Festa del Gelato Artigianale di Alta Qualità “ICE TO MEET YOU”,  organizzata dal Movimento Turismo del cioccolato e delle eccellenze italiane,  in collaborazione con Tanagro Legno Idea, con il patrocinio del Comune di Caserta.

ice2

La manifestazione alla sua terza edizione punta a valorizzare le eccellenze del territorio e diffondere la cultura del vero gelato artigianale grazie alla partecipazione dei maestri artigiani interpreti di una tradizione di gelateria  che proporranno le loro specialità realizzate seguendo le antiche ricette di una volta. Materie prime di eccellenza,  professionalità, passione e creatività,  centinaia di gusti di gelato, tante novità, gusti unici ed originali. Sono gli  ingredienti del gelato artigianale italiano, quello genuino con l’utilizzo dei migliori prodotti tipici dei nostri territori, protagonista anche quest’anno, in vetrine di cristallo di un grande laboratorio all’aperto, dalle ore 10 alle 22, della Festa del Gelato Artigianale di Alta Qualità.

ice3

Venerdì, sabato e domenica 1, 2 e 3 giugno il pubblico ed i turisti della città della Reggia potranno  assaggiare gli squisiti gusti proposti da alcuni dei nomi di punta della tradizione gelatiera campana.

Sono molte le novità di “ICE TO MEET YOU”: i maestri del gelato artigianale sono pronti a contendersi il titolo del Miglior Gusto dell’estate, sperimentando una nuova ricetta creativa realizzata per la piazza della festa del gelato di Caserta.

Ma allo stesso tempo i maestri gelatieri gareggeranno  per conquistare il Premio Qualità di miglior gelato artigianale, con un abbinamento al gelato speciale di un prodotto di eccellenza: l’albicocca casertana, particolare per la sua qualità,  dal  particolare aroma, sapore e colore.

La Campania detiene il primato nazionale per la produzione di albicocche con circa 62 mila tonnellate che costituiscono il 40% del totale nazionale. Nel casertano la coltura dell’albicocco si concentra soprattutto nell’area delle Colline Sessane, in quelle costiere del Vulcano di Roccamonfina e nell’Agro Aversano.

ice3

Spetterà ad  una giuria di esperti ed una  popolare decretare i migliori gusti che esaltano il gelato, storicamente il primo alimento a potersi definire Ambasciatore dell’Italian Food nel mondo.

Il pubblico avrà la possibilità di osservare da vicino la produzione del gelato artigianale di alta qualità, mediante l’allestimento di un laboratorio di gelateria all’aperto, allestito in caratteristiche casette di legno curate da Tanagro Legno Idea, e di degustare il prodotto preparato al momento. La festa del Gelato Artigianale di Alta qualità permetterà a grandi e piccini di scoprire i segreti dell’arte gelatiera.

Previsti nel corso della tre giorni incontri, degustazioni, show coking sul gelato artigianale con il maestro gelatiere Angelo Grasso, uno dei massimi esperti, se non il migliore, del gelato artigianale e non solo,   l’antipasto con il gelato gastronomico con lo Chef Dino Russo, il gelato crudista-vegano con la cuciniera Cristina De Vita, il gelato alcoolico al liquore cremoso “Guappa”, prodotto con latte di bufala raccolto nella zona di origine della mozzarella di bufala campana DOP, a cura del maestro gelatiere Raffaele Lepore, animazione per i bambini a cura di Funny Mamas Ludoteca.

Il primo appuntamento venerdì 1 giugno alle ore 11 con il Gelato al Cioccolato “Fino de Aroma” con il Maestro Gelatiere Marco Adinolfi e gli alunni dell’Istituto Alberghiero Veronelli di Caserta.

Per esaltare le proprietà del gelato artigianale proprio qualche anno fa è stato lanciato il marchio Gati , rilasciato da Agroqualità, l’organismo nazionale qualificato e accreditato per la certificazione agroalimentare alle gelaterie che  preparano il gelato in modo artigianale con i prodotti del territorio e senza conservanti e semilavorati. Il disciplinare messo a punto da Agroqualità, garantisce sui valori nutrizionali, indicando la provenienza dei prodotti. Il Gati rappresenta un insieme di requisiti richiesti nel processo produttivo del gelato, affinché questo possa essere considerato prodotto secondo un metodo artigianale e con standard di alta qualità.

L’evento, ideato da Gianfranco Ferrigno, Presidente del  Movimento Turismo del cioccolato e delle eccellenze italiane,  punta a valorizzare e diffondere la cultura del gelato, uno dei simboli del Made in Italy, mettendo a confronto diversi gusti e modi di interpretare il gelato artigianale da parte di gelatieri campani e rappresentando un’occasione per i visitatori per conoscere ed assaporare il vero gelato di qualità.

La Festa del Gelato Artigianale di Alta Qualità“ICE TO MEET YOU” di Caserta permetterà a grandi e piccini di scoprire i segreti dell’arte gelatiera.

L’ingresso alla tre giorni è libero. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.