Caserta, inaugurata la Festa del Gelato Artigianale “ICE TO MEET YOU”

0 1.682

Gelato tricolore in piazza Gramsci per la Festa della Repubblica Italiana. A pochi passi dalla Reggia di Caserta sabato 2 giugno per celebrare questa importante ricorrenza anche i maestri gelatieri daranno un tono speciale ai gelati artigianali, uno dei simboli delle eccellenze del Made in Italy.

Una carrellata di colori ma soprattutto di gusti di gelati, da quelli alle creme e alla frutta, da quelli piu’ fantasiosi ed originali ai gusti innovativi ed esclusivi, l’occasione giusta per scegliere e provare tutti i gusti più insoliti delle migliori gelaterie.

Poco importa che sia un cono ad un gusto o due,  servito in coppetta con la paletta,  perché la Festa del Gelato Artigianale di Alta Qualità “ICE TO MEET YOU”,  organizzata dal Movimento Turismo del cioccolato e delle eccellenze italiane presieduto da Gianfranco Ferrigno,  in collaborazione con Tanagro Legno Idea, con il patrocinio del Comune di Caserta, rappresenta la giusta valorizzazione e riconoscibilità delle imprese artigiane.

Selezionando le materie prime ed adottando una lavorazione improntata al mantenimento di qualità e gusto con la tracciabilità delle materie utilizzate, i maestri gelatieri protagonisti della terza edizione della manifestazione, in programma in Piazza Gramsci – angolo viale Giulio Douhet, nei pressi della Reggia di Caserta,   fino a domenica 3 giugno, difendono il prodotto artigianale da quello industriale.

La lavorazione rigorosamente artigianale e l’utilizzo di materie prime di qualità senza conservanti e semilavorati è la garanzia della genuinità del gelato, prodotto simbolo della cultura alimentare italiana. E’ questo il principio che ispira gli organizzatori di “ICE TO MEET YOU”, che anche quest’anno hanno voluto celebrare il gelato artigianale abbinandolo ad uno dei prodotti di qualità più apprezzati del territorio: l’albicocca casertana, particolare per la sua qualità, la cui coltivazione si concentra soprattutto nell’area delle Colline Sessane, in quelle costiere del Vulcano di Roccamonfina e nell’Agro Aversano.

img-20180601-wa0014

Colore, sapore e profumo irresistibile, le caratteristiche dello speciale frutto campano tipicamente estivo con il quale tutti i maestri gelatieri si contenderanno il  Premio Qualità di miglior gelato artigianale, realizzando con lo stesso ingrediente principale (l’albicocca) il loro gelato che ovviamente si differenzierà per gusto, cremosità e consistenza.  Spetterà ad una giuria tecnica presieduta dal maestro Angelo Grasso,  uno dei massimi esperti, se non il migliore, del gelato artigianale e non solo,  decretare il gelato dove dovrà esserci rispondenza del sapore rispetto alla materia prima, equilibrio di grassi e zuccheri, persistenza del sapore, sensazioni al palato di grasso o asciutto.

Ma i maestri del dolce freddo lo sanno bene che la clientela va stupita e conquistata con nuovi abbinamenti. Ed allora in Piazza Gramsci – angolo viale Giulio Douhet, nei pressi della Reggia di Caserta, sono diverse le proposte di quest’anno, una piu’ golosa dell’altra per meglio rappresentare il gelato dell’estate 2018.  Tutti infatti si contenderanno il titolo del Miglior Gusto dell’estate con una ricetta creata apposta per la festa del gelato di Caserta.

img-20180601-wa0024

Previsti nel corso di questo week end incontri, degustazioni, show cooking sul gelato artigianale. Grande interesse per il primo appuntamento della giornata di apertura con il Gelato al Cioccolato “Fino de Aroma” tenuto dal  Maestro Gelatiere Marco Adinolfi  con gli studenti dell’Istituto Alberghiero Veronelli di Caserta.  

img-20180601-wa0026

E per scoprire i segreti del mondo del gelato fra assaggi, iniziative a tema e laboratori, l’animazione per i bambini a cura di Funny Mamas Ludoteca.

Sabato 2 giugno alle ore 19 ci sarà  lo show cooking  “il gelato alcoolico” al liquore cremoso “Guappa”, prodotto con latte di bufala raccolto nella zona di origine della mozzarella di bufala campana DOP, a cura del maestro gelatiere Raffaele Lepore di Salerno,   vincitore del “Premio Qualità” di miglior gelato artigianale, gusto eccellenze del territorio dell’ edizione“ICE TO MEET YOU” che si è tenuta nei giorni scorsi nella città di Salerno.

Domenica 3 giugno alle ore 16 l’atteso incontro “Così diventa Gelato, granita e sorbetto” con il maestro Angelo Grasso,  stimata personalità del mondo del gelato artigianale italiano, mentre alle ore 18 ci sarà “l’Antipasto con il gelato gastronomico” con lo Chef Dino Russo, del Ristorante Il Maestro del Gusto di Salerno.

Sponsor tecnico dei lavoratori l’azienda Bravo, multinazionale italiana, del settore metalmeccanico, che produce macchine per gelato, pasticceria, cioccolato e ristorazione. L’ingresso alla tre giorni è libero. 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.