A Maddaloni arriva Richetti, Formato convoca gli istituzionali

“Chi lavora contro ai circoli vuole male alla nostra comunità”

0 452

Maddaloni – La campagna elettorale per le elezioni amministrative volge ormai al termine, ed i vertici nazionali del Partito Democratico scendono i campo a sostegno dell’azione dei circoli sul territorio. Lunedì alle 18.30 a Maddaloni, nella Villa Comunale intitolata a Franco Imposimato, a sostegno della candidatura a sindaco di Angelo Campolattano arriva il senatore Matteo Richetti, portavoce nazionale del Partito Democratico.

“Abbiamo scelto un luogo simbolico per questa importante iniziativa, un posto che racconta meglio di qualsiasi altri parola quali debbano essere i valori che devono orientare le scelte della prossima amministrazioni. Maddaloni negli ultimi anni è salita alla ribalta delle cronache nazionali per le tante inchieste legate alle vicende amministrative e per un esponenziale incidenza della camorra sul nostro tessuto sociale. Per noi Maddaloni non può continuare ad essere la città dell’illegalità: la nostra è la città di Franco e Ferdinando Imposimato e dei valori che ci hanno trasmesso col loro esempio”. Con queste parole il segretario del PD maddalonese Alfonso Formato illustra l’incontro del 4 giugno.

matteo-richetti

“Siamo felici della presenza del portavoce nazionale del Partito Democratico Matteo Richetti – continua Formato -. Ha accettato senza riserve il nostro invito per dare pieno sostegno alla candidatura a sindaco di Angelo Campolattano e per lanciare un segnale tangibile di quanto sia necessario affrontare tutti insieme sui territori la delicata fase che il paese si appresta a vivere, dopo l’insediamento di un governo mai così marcatamente di destra. Il Partito Democratico ha bisogno di quell’unità e quella compattezza che il nostro circolo professa da tempo. Abbiamo lavorato in questa direzione anche questa volta, fugando qualora fosse necessario ogni tipo di dubbio. Quella di lunedì sarà l’occasione per azzerare le distanze tra i rappresentanti del nostro partito e la nostra base. Abbiamo invitato all’incontro gli istituzionali,  tutti i candidati alle ultime elezioni politiche ed i sindaci dei comuni limitrofi. Siamo certi che il loro contributo non mancherà. Basta con le solite polemiche: è necessaria massima vicinanza ai circoli per affrontare la delicata stagione che si è appena aperta. Chi non è disposto a fare questo, vuole il male della nostra comunità”.

locandina

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.