Maria Giovanna Sparago nuovo assessore di Caserta, la soddisfazione di Campania libera

La segretaria cittadina di 'Campania libera' Carmen De Rosa: «Donna di grande capacità e vasta esperienza. Valore aggiunto per la città»

0 547

Maria Giovanna Sparago nuovo assessore comunale di Caserta del gruppo ‘Campania libera’, movimento diretto a livello provinciale dal consigliere regionale Luigi Bosco. La funzionaria della Regione Campania, per anni responsabile dell’Agenzia provinciale per i giovani, si occuperà di Politiche di inclusione sociale, Cittadinanza attiva, Politiche sul Disagio, Associazionismo. Soddisfazione per la segretaria cittadina di ‘Campania libera’ Carmen De Rosa, la quale ha affermato: «Come sempre ‘Campania libera’ si distingue per il ‘capitale umano’ che mette al servizio della collettività. Dopo l’eccellente lavoro di Vincenzo Girfatti, ora ci aspetta una nuova sfida che condurremo con la competenza, la serietà e la responsabilità che da sempre ci contraddistinguono. Buon lavoro al nostro assessore Maria Giovanna Sparago, donna di vasta esperienza che continuerà il lavoro di ‘Campania libera’ in città. Le politiche sociali devono rispondere ai bisogni del territorio e soddisfare le richieste che provengono da situazioni di disagio utilizzando strumenti e risorse a disposizione. Parliamo di un settore molto delicato perché impatta direttamente sulla popolazione, primo soggetto beneficiario di una sana e buona politica. Consapevoli del ruolo e della responsabilità di poter e di dover rispondere ai bisogni della gente accettiamo con grande impegno questa sfida che ci consente di realizzare il nostro ideale di buona politica: servizio per la collettività, messa a disposizione di energia e competenze, da operai della politica, come sempre ci siamo definiti. Ringrazio i consiglieri comunali Liliana Trovato, Mario Russo ed Antonio De Lucia che, con un lavoro sinergico insieme alla segreteria cittadina, sono giunti all’individuazione di un nome di grande prestigio, che saprà rappresentare nel migliore dei modi il nostro movimento nella giunta comunale di Caserta».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.