Coworking all’Itis Giordani di Caserta, mercoledì 13 giugno

0 466

A conclusione del percorso di alternanza scuola lavoro (Asl) che l’Istituto Francesco Giordani di Caserta ha intrapreso con la Powerflex, mercoledì 13 giugnoalle ore 10,30 avrà luogo la consegna agli studenti delle Wild Card, nell’ambito di un incontro sul tema del CoWorking.

Con la dirigente scolastica Antonella Serpicointerverranno il consulente PowerflexElia Calabrò, il responsabile risorse umane PowerflexRiccardo De Lucia, il referente Asl Iti-Ls GiordaniAntonio Di Giacomo e il tutor interno Asl Iti-LS GiordaniCiro Sparano. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Maria Beatrice Crisci.

Il CoWorking scolastico è un luogo adibito alla inclusività, alle relazioni e alla reciprocità tra gli stakeholder scolastici e quelli aziendali. È un open space gradevole e attrezzato a livello digitale, in collegamento con i laboratori del plesso scolastico e si offre sia alla animazione da parte delle aziende sia alla promozione di sviluppo di idee da parte degli studenti, che in tal modo hanno un luogo assistito e relazionale dove svilupparle. Il CoWorking è attivo tutti i mesi, escluso agosto, ed è frequentabile anche il primo anno dopo il diploma dai diplomati dotati di Wild Card.

“Abbiamo pensato – spiega la dirigente scolastica Antonella Serpico – di creare un ambiente diverso e alternativo per coinvolgere i ragazzi in un’alternanza scuola lavoro differente e accattivante. Una opportunità che possa quindi non solo coinvolgerli e proiettati nel futuro, ma sviluppare in loro delle capacità che sono in realtà spesso assopite”.

Elia Calabrò aggiunge: “L’idea è nata per dare forza e continuità al percorso di alternanza scuola-lavoro che è il nuovo modello didattico e per avvicinare anche l’Italia al modello europeo. Quindi, garantire continuità a dei ragazzi che si affacciano al mondo del lavoro non nel 2018, ma nel settennato europeo 2020-2027”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.