Casagiove (Caserta). Nuova richiesta di accesso agli atti della Gisa Nautilus: nel mirino l’area fiera

0 1.046

CASAGIOVE (CASERTA) – Continuano le iniziative e le inchieste della G.I.S.A. Nautilus, associazione casagiovese guidata dal Presidente Elpidio Martucci. Questa volta ad attirare l’attenzione è stata l’area adibita al mercato settimanale la quale, dal piano regolatore, non risulta essere idonea a quella funzione.

“L’area della attuale fiera settimanale – ha spiegato Martucci – nel piano regolatore è registrata come S1, S2, S3, ovvero come aree di verde pubblico e servizi. La zona di fiera settimanale, per legge è registrata come S7, sempre in base al piano regolatore doveva sorgere nella zona dell’abetaia a Coccagna”.

Si denoterebbe quindi un uso improprio e non sancito dal piano regolatore della zona. Le inchieste della G.I.S.A. Nautilus vanno avanti: infatti quest’oggi l’associazione ha fatto formale richiesta di accesso agli atti amministrativi.

“Noi vogliamo far rispettare la legalità – ha continuato Martucci – ed andremo avanti per la nostra strada, sostenendo le nostre ragioni, anche arrivando ad uno scontro giudiziario. Bisogna rompere il muro di omertà che si è venuto a creare tra politici e politicanti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.