Benevento, assemblea del personale stamane al Comune

Ora il contratto per i lavoratori sarà finalmente sottoscritto

0 388

Questa mattina si è tenuta l’assemblea del personale del comune di Benevento per la presentazione dell’ipotesi di Contratto collettivo decentrato integrativo per l’anno 2018, per il quale mancava quest’ultimo passaggio prima della sottoscrizione e l’invio al Collegio dei revisori dei conti per il parere di copertura finanziaria dei costi. Al tavolo della presidenza Fioravante Bosco della Uil Fpl, Giannaserena Franzè della Fp Cgil, Antonio Forgione della Cisl Fp, Bruno Caruso del Csa e Alberto Zollo dell’Usb. Sotto la presidenza di Forgione, è stato Bosco a relazionare i presenti sul lavoro svolto in delegazione trattante. Bosco è partito dalla recente sottoscrizione del CCNL funzioni locali del 21.05.2018, e dalle innovazioni in tema di relazioni sindacali da esso recate, per poi sciorinare dati e numeri dell’accordo integrativo. Occhi puntati superformance e produttività, turnazione, reperibilità, indennità per le particolari condizioni di lavoro (rischio, disagio e maneggio valori), progressioni economiche orizzontali, che saranno assegnate in maniera selettiva al 50% degli aventi diritto, indennità per compiti che comportano specifiche responsabilità, indennità di funzione della polizia locale e indennità per i servizi esterni di viabilità svolti in maniera prevalente dai vigili urbani.

assemblea-comune-bn-28-06-2018-tavolo-presidenza

Tantissimi i quesiti posti dai lavoratori, ai quali la rappresentante della Fp Cgil Franzè ha saputo dare le più opportune risposte.

Ora non resta che tornare dal dirigente del settore risorse umane Verdicchio per completare l’opera e sottoscrivere l’accordo, pur sapendo che vi sono dei dubbi da sciogliere per dare una risposta a coloro che hanno segnalato piccole discrasie nel testo, ma pur sempre meritevoli di attenzione da parte dei rappresentanti sindacali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.