Benevento. Va in pensione il maggiore Gerardo Grani

0 697

Benevento, 28.06.2018. – Questo pomeriggio vi è stata profonda commozione negli Uffici del Corpo di polizia municipale di Benevento, ove il maggiore Gerardo Grani era al suo terzultimo di servizio. Una sala stracolma di colleghi ha fatto da cornice alla felicità di Gerardo Grani (e della sua famiglia, presente con la moglie Concetta e il figlio Oreste) per l’importante traguardo raggiunto, dopo 36 anni di servizio svolto nella polizia municipale. Ci hanno pensato il comandante Giovanni Fantasia e il suo predecessore Giuseppe Moschella a tessere le lodi del nostro ufficiale, parlando di disponibilità nei confronti dei cittadini, di grande professionalità e spirito di sacrificio. Presente, tra gli altri, Maria Carmela Serluca, vice sindaco della Città di Benevento, che ha ringraziato il maggiore Grani per la disponibilità mostrata nei confronti dell’Amministrazione comunale, nonché il vice comandante del Corpo Fioravante Bosco, apprezzato sindacalista della Uil Avellino/Benevento. Gerardo Grani, capitano sino a qualche giorno fa, così come previsto dal regolamento regionale del 13 febbraio 2015, n. 1, pubblicato sul B.U.R.C. n. 10 del 16 febbraio 2015, si è fregiato del grado di “maggiore” a chiusura della sua brillante carriera.

Questo il testo del messaggio dei colleghi, contenuto in una pergamena, consegnato al maggiore Grani: “Il momento di lasciare il lavoro è giunto. Per tanti anni hai offerto il tuo contributo all’attività della polizia municipale, mostrando tante qualità, in particolare dedizione, costanza, determinazione e competenza nel risolvere tante problematiche. Hai instaurato con i tuoi colleghi un ottimo rapporto, fra tanto lavoro hai saputo inserire sapientemente momenti di leggerezza, consapevole che una risata fa bene a tutti. Il distacco non sarà semplice: il senso di appartenenza alla grande famiglia della polizia municipale lo conserverai per tutta la vita. Ci mancherai. Ti ringraziamo per averci voluto vicino in questa circostanza e ti esprimiamo i più sinceri sentimenti di affetto. Auguri di un futuro sereno a Te e alla Tua famiglia con tutta la nostra riconoscenza per quanto ci hai dato nel lungo viaggio fatto insieme. Con gratitudine”.

Fioravante Bosco vuole esprimere pubblicamente gli auguri al neo-maggiore sottolineando che: “Sei stato sempre un punto di riferimento per tutti noi, caro Gerardo. Certo, trentasei anni di polizia municipale sono tanti, e ora è d’obbligo il meritato riposo. Fraternamente ti auguro lunga vita, e sono certo che in te rimarrà sempre quello spirito di servizio che ha nei decenni fatto grande la nostra famiglia”.

Ufficio stampa Uil Benevento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.