Casal di Principe (Caserta), al ristorante con 50 euro false, scoperti dal proprietario lo aggrediscono, fermati dai carabinieri

0 376

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, in Corso Umberto I, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di spendita di monete falsificate, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, JALLOW Saidou, cl. 89, originario del Gambia ma residente Brognaturo (VV) e OSEI Bonus, cl. 96, del Ghana, senza fissa dimora. I due hanno cercato di spendere una banconota da 50 euro falsa presso il ristorante “La Lanterna”. Nella circostanza, il titolare dell’esercizio pubblico, accortosi della non originalità della banconota, li ha invitati ad allontanarsi ma è stato aggredito. Allora ha richiesto l’intervento dei Carabinieri che immediatamente sono giunti sul posto bloccando i due che opponendo resistenza hanno tentato di fuggire. Una volta immobilizzati i due sono stati condotti presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.