Benevento. Prefettura. Galeone saluta e va a Cosenza. Domani l’incontro di commiato con le istituzioni

Bosco (Uil): A Lei il nostro augurio più sincero peruna carriera ancora più ricca di soddisfazioni

0 412

Benevento, 15 luglio 2018. – “In occasione dell’incontro di commiato con le istituzioni sannite che il Prefetto di Benevento, Paola Galeone, ha fissato per domani pomeriggio, dopo oltre quattro anni di intensa collaborazione, la Uil vuole esprimere pubblicamente il suo apprezzamento per l’attività meritoria svolta in favore dei cittadini sanniti”, questo è il pensiero di Fioravante Bosco, segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento.

Sono stati anni molto complessi – prosegue Bosco – durante i quali il fragile sistema Sannio ha rischiato di saltare completamente. Basti pensare al dramma del dopo alluvione dell’ottobre 2015 o al maldestro tentativo del fu governo Renzi di abolire la prefettura di Benevento, accorpandone le funzioni a quella di Avellino. Sarebbe saltata la Questura, il comando provinciale dei Vigili del Fuoco, e poi man mano tutti gli uffici periferici dello Stato. Una iattura irrecuperabile per la già martoriata economia del Sannio”.

“Devo aggiungere – conclude il sindacalista – che nella d.ssa Galeone abbiamo sempre trovato ospitalità istituzionale per concordare la risoluzione di qualsiasi problematica venisse portata all’attenzione del Palazzo del governo. La nomina a prefetto di Cosenza non è certo un declassamento, ma va considerata una sorta di promozione per l’impareggiabile efficienza dimostrata in questi anni da Paola Galeone. A Lei va il nostro augurio più sincero peruna carriera ancora più ricca di soddisfazioni; al suo sostituto, il dr.  Francesco Antonio Cappetta, l’augurio altrettanto sincero di poter continuare nell’opera posta in essere negli ultimi anni dal suo predecessore. Il nostro compito sarà quello di fornire la più ampia collaborazione affinché sia possibile creare e cementare quelle condizioni di cooperazione che sono alla base di ogni possibile successo”.

Ufficio stampa Uil Benevento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.