Calcio, Eccellenza. Orlando Stiletti nominato “Commissario pro tempore”, l’Afragolese si iscriverà al campionato

0 594

AFRAGOLA (NAPOLI). La Vis Afragolese 1944 comunica a tutti gli organi d’informazione che da oggi la vecchia proprietà esce definitivamente di scena ufficializzando le proprie dimissioni. Contemporaneamente è stato nominato “Commissario pro tempore” il direttore sportivo Orlando Stiletti, il quale, insieme col direttore generale Antonio Iazzetta, si prodigherà, come già fatto finora, nel cercare nuove risorse economiche e nuovi imprenditori disposti ad investire nell’Afragolese. Iazzetta e Stiletti garantiranno nei prossimi giorni l’iscrizione al prossimo campionato di Eccellenza con l’aiuto di un gruppo di sponsor che ha già sposato il progetto rossoblu. Qualora non si riuscisse nell’intento di trovare nuove forze economiche, l’Afragolese non scomparirà, ma sarà regolarmente presente ai nastri di partenza del prossimo campionato di Eccellenza con l’obiettivo di mantenere la categoria.

Il direttore sportivo Orlando Stiletti commenta così la sua investitura a “Commissario pro tempore” e fa un punto della situazione sulle prossime mosse della società: «Innanzitutto voglio invitare tutti i tifosi rossoblu a darci una mano e starci vicino in un momento così difficile. Dopo l’uscita di scena dei soci dimissionari, la famiglia Castaldo, Giovanni Di Micco e Giuseppe Eligibile, che ringrazio perché hanno dato tanto per i colori rossoblu, mi sono subito prodigato per cercare nuovi imprenditori che possano garantire un futuro all’Afragolese e lo stesso farò da domani, visto l’incarico che mi è stato conferito dal dg Iazzetta con l’appoggio dei tifosi. Stiamo lavorando per non far scomparire l’Afragolese e per me può solo essere un onore viste le mie origini afragolesi e per la sintonia che si è creata con tutto l’ambiente nel corso dell’ultima stagione. L’Afragolese è degli afragolesi e non è giusto che scompaia»

Vincenzo Tanzillo
Ufficio Stampa e Comunicazione Vis Afragolese 1944

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.