Macerata Campania. Partono le attività della Talents Boxe. Inaugurata ieri la sede della nuova società sportiva

0 1.311

MACERATA CAMPANIA (Caserta) – Al via l’attività agonistica della “Talents Boxe”, nuova società sportiva sorta per la volontà di tanti appassionati ed ex pugili a Macerata Campania, frazione di Caturano. Ieri sera, infatti, si è svolta, partire dalle ore 9:00 la cerimonia di inaugurazione della nuova realtà sportiva provinciale, che ha registrato una folta partecipazione di pubblico e di appassionati.

La palestra che ospiterà le gesta della “Talents Boxe” si presenta come una struttura moderna, all’avanguardia con le nuove modalità d’allenamento e dove trova spazio anche l’arte con le decorazioni in murales dell’artista Claudio Petito.

La presentazione della nuova società si è svolta sul ring dove sono saliti, accompagnati dai piccoli allievi della scuola, il Presidente della “Talents Boxe”, Ing. Isacco Lanna, il Vice Presidente, Antonio Guida, il socio e responsabile del “Team Zio Paperone”, Italo De Simone, ed il maestro, che guiderà i giovani allievi all’approccio ed allo sviluppo della disciplina pugilistica, Francesco Maietta.

Dopo la presentazione della nuova realtà, la dirigenza ha voluto premiare alcune personalità, del passato e del futuro, di questo incredibile sport. Ad essere premiati sono stati i ragazzi più promettenti del mondo pugilistico locale, compresi due rappresentanti del gruppo sportivo dell’Arma dei Carabinieri. Tra le eccellenze del passato sono stati premiati: Alfredo Raininger, Presidente della Delegazione Regionale della Federazione Pugilistica Italiana, già Campione Europeo nel 1986; e il signor Ferrara, Decano della Federazione Pugilistica Italiana, che disputò il suo primo incontro nel 1936.

Ferrara, oltre ad aver vinto vari campionati nazionali, anche in altre discipline sportive, servì il proprio paese nella seconda guerra mondiale: proprio in Libia, durante un turno di riposo, fece due incontri contro due pugili tedeschi dell'”AfricaKorps” che furono inevitabilmente battuti.

Tra gli ospiti attesi doveva esserci anche il pugile delle Fiamme Oro, Domenico “Mirko” Valentino, Campione del Mondo Dilettanti 2009, e Campione Italiano dei Professionisti in carica, che per un contrattempo improvviso non è potuto essere tra i presenti.

Non poteva non mancare l’inevitabile taglio di torta e il brindisi a suggellare il via di una realtà sportiva dove la boxe non è solo sudore, fatica e lotta, ma anche strumento di formazione del cittadino del domani rispettoso delle istituzioni, delle leggi e del prossimo.

Noi di Vivicampania non possiamo che augurare buon lavoro e buona fortuna alla “Talents Boxe”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.