Matera-Casertana 2-2. Super Castaldo, i falchetti pareggiano in Basilicata

0 659

2-2 a Matera. Due volte in svantaggio, due reti di Castaldo a ristabilire la parità. E nel finale i falchi si vedono negare il gol di vittoria da una grande parata di Farroni su tiro di Mancino.

PRIMO TEMPO – E’ partita dura sin da subito. Matera che non risparmia colpi duri nella bagarre di centrocampo. Orlando prova a sorprendere Russo con un pallonetto da posizione defilata, ma il numero uno controlla senza problemi. Dall’altra parte è Floro Flores a scoccare il tiro dalla distanza che termina fuori di poco. Al 34’ punizione da posizione centrale per il Matera: Stendardo calcia dritto per dritto rasoterra cercando una deviazione velenosa. Ma Russo c’è e blocca in due tempi. Tre minuti più tardi padroni di casa in vantaggio con Dammacco che insacca su traversone basso dalla destra.

SECONDO TEMPO – La ripresa vede la Casertana subito in avanti alla ricerca del pari. E, dopo appena cinque minuti, Castaldo trova il guizzo che vale l’1-1. Ma nemmeno di riprendere fiato che il Matera trova il nuovo vantaggio con Stendardo che insacca di testa in tuffo sottomisura. Ma i falchetti non si arrendono e al 22’ trova il pari con Castaldo che incorna in rete un perfetto traversone di Zito. La Casertana continua a spingere. Al 25’ è ancora l’ex Avellino protagonista: su un traversone dalla destra, viene atterrato in area, ma l’arbitro lascia correre. Stessa scena qualche minuto più tardi con le proteste di tutti i rossoblu. Al 38’ il vantaggio è vicinissimo. Pinna si sgancia ed attacca sulla sinistra. Il suo cross viene respinto dalla difesa, ma al limite dell’area c’è Mancino che spara un bolide. Vola Farroni e devia manda in angolo. Il forcing si prolunga per tutti e 4’ di recupero, ma il risultato resta fermo sul 2-2

MATERA-CASERTANA 2-2
MATERA: Farroni; Risaliti Stendardo Sepe; Garufi (dal 34′ Arpino) Ricci (dal 34′ st Bangu) Dammacco Corso (dal 41′ st El Hilali) Genovese; Orlando Corado (dal 1′ st Scaringella). A disp.: Guarnone, Auriletto, Sgambati, Casiello, Lorefice, Triarico, Milizia. All.: E. Imbimbo
CASERTANA: Russo; Blondett Lorenzini (dal 1′ st Cigliano) Pinna; De Marco D’Angelo Santoro (dal 12′ st Mancino) Vacca Zito; Castaldo Floro Flores (dal 21′ st Padovan). A disp.: Adamonis, Ciriello, Ferrara, Alfageme. All.: G. Fontana
Arbitro: A. Meleleo di Casarano.
Marcatori: Dammacco al 37′ pt; Castaldo al 5′ st; Stendardo al 8′ st; Castaldo al 22′ st;

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.