I primi 20 anni dell’Unisannio: al via le celebrazioni – Il 31 ottobre si inaugurano le residenze

Al via le celebrazioni: “Immersi nel presente, proiettati verso il futuro”. Il 31 ottobre si inaugurano le prime residenze universitarie

0 467

Unisannio compie vent’anni. Il 1° gennaio 1998, un decreto a firma dell’allora ministro Luigi Berlinguer sanciva la nascita dell’Università degli Studi del Sannio. L’ateneo festeggia “immerso nel presente ma proiettato verso il futuro”, dice il rettore Filippo de Rossi. Vent’anni di ricerca, didattica e innovazione: è adesso tempo di bilanci ma anche di celebrazioni aperte alla cittadinanza.

Si parte il 31 ottobre, alle ore 16.15, con l’inaugurazione delle residenze universitarie in via San Pasquale. Dopo il taglio del nastro sono previsti gli interventi di Filippo de Rossi, rettore dell’Università degli Studi del Sannio, di Domenico Apicella, presidente dell’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Campania (ADISURC) e di Clemente Mastella, sindaco di Benevento.

Le conclusioni sono affidate al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Il 6 novembreillustri studiosi dell’Accademia dei Lincei discuteranno sulle nuove sfide della formazione; il 10 novembreal compleanno dell’Unisannio si affiancherà un’ampia riflessione con importanti giuristi e personaggi istituzionali sui 70 anni della Costituzione della Repubblica italiana.

Sul finire dell’anno l’Università del Sannio si confronterà con le realtà produttive e amministrative locali e con i rettori di altre università italiane per tracciare bilanci ma anche prospettive future.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.