Armi bianche in casa: blitz polizia nel casertano

0 818

Carinola/Sessa A. Con apposita ordinanza del Sig. Questore di Caserta, ieri sono stati effettuati in tutto il territorio Aurunco servizi straordinari di controllo del territorio.

L’attività, coordinata e diretta dal Commissariato di Sessa Aurunca, ha visto la partecipazione in un meraviglioso dispositivo interforze di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza.

Essa era tesa principalmente a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti ed ha interessato in particolar modo Teano, Sessa Aurunca, Carinola e Cellole.

Nel corso dell’operazione sono state controllate più di duecento persone, centoventi veicoli e sono state effettuate decine di perquisizioni domiciliari, veicolari e personali.

Inoltre è stata rinvenuta presso l’abitazione di un venticinquenne di Carinola con numerosi precedenti di Polizia, circa 3 gr. di sostanza stupefacente tipo marijuana, sequestro che ha anche reso opportuno ritirare dalla stessa abitazione a titolo cautelativo anche una nutrita collezione di coltelli e di armi bianche che sono state ritenute nel momento in cui si è operato pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Il giovane a seguito del sequestro dello stupefacente è stato segnalato all’Autorità amministrativa ai sensi dell’art. 75 DPR 309 del 90 con tutte le conseguenze previste
dalla legge.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.