Napoli. Clochard aggredito in via Epomeo. I Verdi: “Dei cialtroni avevano creato una pagina su cui postavano i video in cui lo infastidivano”

0 491

NAPOLI – “L’episodio del clochard aggredito in maniera gratuita con un calcio alle spalle in via Epomeo è un caso di allucinante inciviltà. In seguito alla nostra denuncia ci è giunta la segnalazione della presenza di una pagina Facebook in cui si prende di mira la vittima della violenza”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Dei cialtroni avevano creato una fanpage intitolata al senzatetto su cui postavano i video delle loro bravate. Spesso si avvicinavano al clochard, infastidendolo, mentre lo riprendevano con lo smartphone. La violenza fisica e psicologica che questa persona è stata costretta a subire è inaccettabile. Stiamo parlando di un individuo che non arreca fastidio a nessuno. Abbiamo provveduto a sporgere denuncia alla Procura della Repubblica, speriamo sarà possibile risalire all’aggressore che merita di essere punito in maniera esemplare”.
Di seguito il video dell’aggressione: 
https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/2268269226782455/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.