Bonisoli zittisce Riccardo Muti: “Ha una certa età”. Borrelli e Simioli: “Un ministro così volgare e irrispettoso non si era mai visto”

0 590

“Restiamo esterrefatti dinanzi alle parole del ministro dei Beni Culturali Bonisoli che, parlando di una critica mossa da Riccardo Muti, lo ha liquidato dicendo ‘ha una certa età’. Un ministro così volgare e irrispettoso non si era mai visto”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Il maestro Muti rappresenta un’eccellenza culturale del nostro paese. Zittirlo come se a parlare fosse una persona affetta da demenza senile è una mancanza di rispetto inaccettabile. Non è la prima volta che gli esponenti di questo governo scadono nella maleducazione commentando chi non si allinea alle loro posizioni. Auspichiamo fortemente un’inversione di tendenza. Rivestire un ruolo istituzionale non autorizza ad adottare toni ineducati. Anzi, al contrario, investe di un compito opposto, quale la promozione del rispetto e dell’educazione”, concludono Borrelli e Simioli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.