Caserta. Cgil: eletti nella segreteria generale Papadimitra e Ricciardi

0 75

CASERTA – Si è svolta oggi l’assemblea generale della Cgil Caserta con all’ordine del giorno l’elezione della segreteria confederale.

L’assemblea generale, su proposta del Segretario generale Matteo Coppola, ha eletto con il 77 per cento dei voti Angelo Papadimitra e Gaetanina Ricciardi quali componenti della segreteria.

Angelo Papadimitra, classe ‘60. Iscritto alla Cgil dal 78, appena assunto all’Enel. Dal ‘79 nella segreteria zonale dell’allora FNLE. Una carriera sindacale nel territorio. All’inizio degli anni 2000, entra in segreteria regionale della FNLE fino alla costituzione della Filcem. Successivamente entra nella segreteria della Camera del Lavoro di Caserta, in cui tra le altre ha le delega all’immigrazione. Nel 2008, eletto alla segreteria generale della Filcem e successivamente della Filctem per due mandati.

Gaetanina Ricciardi, classe ’60, insegnante e segretario generale della FLC di Caserta. Una carriera in FLC, dove è iscritta dal 1993; viene eletta di lì a poco nel consiglio scolastico provinciale. Dal 2000 è RSU. Componente della presidenza del CDN dal 2010 al 2014.  Nel 2014 è eletta segretaria generale della flc cgil di caserta e riconfermata all’ultimo congresso. Come docente, ha lavorato anche in territori complessi come quello di Castel Volturno all’inizio degli anni 90, dove si è impegnata nell’inclusione di alunni stranieri e nel contrasto alla dispersione scolastica.

«Soddisfazione per il risultato in linea con il percorso congressuale. Lavorere unitariamente e collegialmente – ha dichiarato il segretario generale della Cgil Caserta, Matteo Coppola – per affrontare le problematiche del territorio e impegno importante per la valorizzazione e l’affermazione di un nuovo gruppo dirigente. Questa di oggi è stata inoltre l’occasione per rimarcare la nostra presenza allo sciopero delle costruzioni di domani e alla manifestazione di sabato a Caserta a sostegno dell’esperienza Sprar della città».

Ai lavori hanno partecipato Camilla Bernabei, segretaria regionale della Cgil Campania e Nicola Ricci, segretario generale della Cgil Campania. «Il confronto e il dibattito di oggi – ha detto Ricci nelle sue conclusioni – che ha portato all’elezione della nuova segreteria di Caserta rappresenta un valore aggiunto per il territorio e per quello che il Segretario Coppola metterà in campo nei prossimi mesi».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.