#Fridaysforfuture, Claudia Salvestrini (direttore generale di Polieco): Non si pensi solo alle plastiche

0 39

Nella giornata #Fridaysforfuture, è desolante vedere come  l’attenzione maggiore sia strumentalmente captata dalle “plastiche”. E’ assurdo imputare il principale problema dell’inquinamento all’uso delle plastiche, come se esse soltanto rappresentassero la vera minaccia. E’ preoccupante distogliere i riflettori dalla nocività di altri materiali e dalle realtà  industriali che compromettono l’ambiente, dall’industria manifatturiera alle coltivazioni intensive. E’ necessario tenere nella debita considerazione i danni connessi ad un sistema produttivo che non tutela l’ambiente e la salute. Le plastiche, se ben smaltite, possono essere un vero modello di economia circolare, e sebbene Polieco sia convinto della necessità di ridurre il monouso e di andare verso imballaggi riutilizzabili, è allo stesso tempo consapevole che la criminalizzazione della plastica rischia di diventare una moda del momento, con la grave conseguenza di errate generalizzazioni e la sottovalutazione di fenomeni ben più gravi sui quali le istituzioni hanno il dovere di concentrarsi, intervenendo in tempi certi e celeri.

Il direttore Polieco

Claudia Salvestrini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.