A Pasqua e Pasquetta, al Gesualdo di Avellino si ride con Carlo Buccirosso e il suo “Colpo di scena”

0 40

Per il pubblico del Teatro “Carlo Gesualdo”di Avellino, Pasqua e Pasquetta saranno davvero una festa all’insegna del divertimento.Domenica 21 e lunedì 22 aprile, sempre con inizio alle ore 21,  infatti, sul palco di Piazza Castello andrà in scena il popolare attore napoletano, Carlo Buccirosso, protagonista di uno spettacolo da lui scritto, diretto e interpretato: “Colpo di scena”. Un appuntamento da non perdere anche perché chiude il cartellone “Tradizione e Comicità”per la stagione teatrale avellinese 2018-2019.

La storia, tutta da ridere, si svolge in un commissariato di provincia, dove il vice questore Armando Piscitelli conduce da sempre il proprio lavoro nel rispetto del più integerrimo rigore. Nel suo ufficio una serie di fidi scudieri: dall’inossidabile tartassato ispettore Murolo ai giovani agenti rampanti Varriale, Di Nardo e Farina, all’esperta rassicurante sovrintendente Signorelli. Una sorta di cavalieri della tavola rotonda, attorno alla quale si aggirano le insidie quotidiane della delinquenza spicciola. A un certo punto, a difesa del cittadino comune, il vice questore si vedrà costretto all’inevitabile sacrificio di un capro espiatorio a lui tristemente noto, tale Michele Donnarumma, vittima predestinata e agnello feroce dall’aspetto inquietante. Solo allora, il commissario, cercherà conforto nel tepore degli affetti familiari, trovando così rifugio tra le mura sicure della propria casa di montagna. Qui, ad attenderlo con ansia ci saranno: suo padre Marcello, ex colonnello dell’esercito affetto da Alzheimer; Gina, la sua bisbetica badante rumena, e la suadente professoressa Cuccurullo. Personaggi che con stravagante follia, degna della più classica struttura psichiatrica, contribuiranno a far vacillare definitivamente le sicurezze ed i sacri comandamenti di Piscitelli. Ma, come in ogni thriller che si rispetti, anche in questo, la serenità ritrovata dal povero vice questore, sarà scossa da un imprevedibile colpo di scena finale…

Intanto, è già tempo di presentare anche quello che sarà l’ultimo spettacolo in programma al Teatro “Carlo Gesualdo”di Avellino, prima della lunga pausa di primavera-estate. Si tratta del ritorno attesissimo di un attore e regista napoletano molto amato dal pubblico irpino. Venerdì 10 maggio (fuori abbonamento),sabato 11 e domenica 12 maggio, infatti, torna a calcare il palcoscenico del Massimo cittadino Vincenzo Salemmeche porta in scena una sua nuova divertentissima commedia: “Con tutto il cuore”.

“Come nella mia precedente commedia “Una festa esagerata” – spiega Salemme – vorrei che il pubblico si divertisse molto. Al centro della vicenda c’è un piccolo uomo, il mite insegnante di lettere antiche, Ottavio Camaldoli, che subisce un trapianto di cuore, ma non sa che il cuore che gli è stato dato in dono è quello di un feroce delinquente, Pasquale Mangiacarne, morto ucciso, il quale prima di morire ha sussurrato alla mamma, feroce quanto lui, le ultime volontà: che il proprio cuore possa continuare a pulsare anche dopo la sua morte, affinché colui che lo riceverà in dono (Ottavio appunto), possa vendicarlo…”. Dunque, quest’uomo, dal temperamento buono, quasi vile, dovrà sottostare alla prepotenza della Signora Carmela (mamma di Mangiacarne) e sarà costretto col passare dei giorni a diventare un duro, attraverso situazioni ed evoluzioni a dir poco esilaranti.

Prezzi dei biglietti per “Colpo di scena”

Platea Intero € 35,00; Galleria Intero € 28,00.

Platea Under € 25,00; Galleria Under € 20,00.

Orario biglietteria del Teatro Comunale Carlo Gesualdo:

dal mercoledì al sabato con il seguente orario 10.00-13.00/17.00-20.00.

Domeniche e nei giorni festivi di spettacolo apertura due ore prima dell’inizio spettacolo.

info biglietteria 0825.771620e-mail: [email protected]eatrocarlogesualdo.it

sito internet: www.teatrocarlogesualdo.it – [email protected]

biglietti disponibili anche on line su www.vivaticket.it

A cura di

Associazione C.T.R.C Teatro Pubblico Campano

t| 081.7345210 / 081.7345213 – f| 081.7345215

 www.teatropubblicocampano.com – [email protected]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.