Ancora fuoristrada estremo protagonista a San Potito Sannitico con la gara San Potito DH

0 82

L’organizzazione della San Potito Mountain Experiences, insieme allo staff della struttura ricettiva di Bacco&Bivacco, si prepara a mettere in cantiere l’edizione 2019 della San Potito DH (acronimo di downhill) ricca di contenuti sportivi e tecnici interessanti per la validità di campionato regionale FCI Campania e ultima prova del circuito Gravity Challenge che abbraccia non solo la regione campana ma anche il Lazio e l’Abruzzo.

Lo scenario è ancora il Parco del Matese tra il Monte Airola e il centro abitato di San Potito Sannitico: una discesa su sentiero di montagna con un terreno di misto sterrato e pietre.

Domenica 13 ottobre saranno previste due manches di prova e altrettante di gara effettiva con il miglior tempo preso nelle due batterie ma senza trasferimenti come avvenuto il 29 settembre scorso nella gara enduro.

Dal luogo di ritrovo in Piazza dela Vittoria partiranno dei camioncini messi a disposizione dal comitato organizzatore per portare gli atleti sul luogo di partenza. A disposizione anche un parcheggio auto nelle vicinanze di piazza della Vittoria da destinarsi alle auto ed agli accompagnatori degli atleti.

Alcuni orari potrebbero subire variazioni ma durante i trasferimenti i concorrenti dovranno attenersi al codice della strada.

PROGRAMMA E ORARI

– Ritrovo concorrenti 7:30 in località Piazza della Vittoria

– dalle ore 8,00 alle 9,00 iscrizioni e verifica licenze

– ore 9,30 partenza navette

– ore 10,00 prove libere

– ore 13,00 prima manche

– seconda manche a seguire

– ore 17,00 circa pasta party e premiazioni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.