Casapulla. Impianti fotovoltaici funzionanti, Lillo: “Ci sarà subito un risparmio per le casse comunali”

0 352

L’amministrazione di Casapulla, diretta dal sindaco Renzo Lillo, nelle ultime settimane ha disposto delle verifiche che hanno consentito di venire a capo dell’intrigata situazione legata agli impianti fotovoltaici che si trovano sulle strutture comunali di Casapulla. I lavori, iniziati nel 2012 ed ultimati nel 2015, hanno determinato l’installazione di impianti funzionanti ma non collegati alla rete Enel, pur essendo in condizione di produrre energia elettrica (in alcuni casi regalata proprio all’Enel). Sull’argomento il sindaco Renzo Lillo ha affermato: «Con la definizione delle pratiche e della procedura di allacciamento alla rete Enel, tutti gli impianti sono stati completati e l’energia prodotta, con il sistema di ‘scambio sul posto’, porterà immediatamente ad una riduzione della bolletta energetica e ad un introito nelle casse comunali a partire dal prossimo conguaglio del mese di giugno 2020. Sono stati eseguiti anche i restanti interventi per consentire il funzionamento dei pannelli. Adesso occorre ultimare il collegamento alla rete internet per il solo controllo e verifica della produzione di energia elettrica da remoto; a questo punto l’opera sarà definitivamente completata.

Con l’attività che abbiamo messo in campo certamente non risolveremo i problemi economici delle casse comunali; sarà solo un piccolo sollievo per le nostre finanze. D’altra parte, però, quanto realizzato in queste settimane rappresenta un modo per mettere a frutto gli investimenti effettuati dalla amministrazione comunale a vantaggio dei cittadini e di dare un notevole contributo alla salvaguardia dell’ambiente. E’ stato un peccato aver investito risorse nell’impianto fotovoltaico e fino ad oggi non averne beneficiato».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.