A San Nicola La Strada nasce il Centro sportivo “Clemente Russo and Maddaloni Brothers”

  Il Campione di pugilato: “Un punto di aggregazione per lo sport a 360 gradi”  

0 266

CASERTA, 08.11.19 – Si terrà domani, sabato 9 novembre alle ore 20, in viale Carlo III km 22.300, San Nicola La Strada (presso Studio Uno Village), l’inaugurazione del Centro di Alta Specializzazione Sportiva Clemente Russo and Maddaloni Brothers. Interverranno tutti i vertici della palestra: il due volte argento olimpico Clemente Russo e l’oro di Sydney 2000 Pino Maddaloni insieme a Marco e Laura Maddaloni, proprietari e gestori della struttura.  

“Clemente Russo and Maddaloni Brothers è un’idea che nasce alcuni anni fa ma che oggi possiamo finalmente concretizzare”, afferma Russo. “Crediamo che sia arrivato il momento per avere una palestra tutta nostra, dopo decenni in giro per il mondo ad inseguire successi sportivi. Per me personalmente sono gli ultimi mesi di attività agonistica, inseguo il sogno di partecipare all’Olimpiade di Tokyo 2020 e poi mi immergerò in questa nuova sfida”. 

Il Centro di alta specializzazione di Caserta, spiega il pugile azzurro, “ci vedrà impegnati a 360 gradi: proporremo fitness per tutti e gli sport agonistici. Naturalmente non potevamo non fare il pugilato e il judo, gli sport che hanno portato me e la famiglia Maddaloni alla ribalta internazionale. Più che una palestra, però, sarà un “club”, un luogo dove incontrarsi e stare insieme oltre a fare sport. Un punto di aggregazione che potrà essere frequentato da ragazzi e anziani, uomini e donne, professionisti e studenti”.  

La struttura, di 1650 metri quadrati a poche centinaia di metri dalla Reggia di Caserta, sarà aperta tutti i giorni dalle 6 del mattino alle 23 (la domenica dalle 9 alle 13). È dotata di un parcheggio. Sono inoltre in programma accordi di collaborazione con una ludoteca e un centro benessere limitrofi: “La consideriamo come una seconda casa, è una struttura bella, molto funzionale e con design moderni”, conclude Russo. “Abbiamo alle spalle due esperienze passate in ambito di gestione di centri sportivi e crediamo di poter fare un buon lavoro per tutto il territorio. Sabato sera ci aspettiamo una bella serata con la partecipazione di molti amici. E non mancheranno le sorprese, come un’estrazione solidale nel corso della quale metteremo in palio un abbonamento”. 

“Clemente – spiega Marco Del Checcolo , CEO and Founder di DMTC, l’agenzia che cura il management di Clemente Russo  – ha sempre avuto la mentalità imprenditoriale e ha capito che le palestre stanno un po’ diventando come i negozi: non più un posto dove vai, entri, fai quello che devi fare, poi esci, ma un luogo d’incontro dove condividere esperienze. Personalmente mi piace anche il fatto che questa impresa sia radicata sul territorio dove vivono lui, Laura e i fratelli Maddaloni. Si svilupperà una comunità e un’economia circolare”. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.