La Casertana stringe i denti, ma non basta. La Reggina vince 2-0

0 67

Tante assenze e la condizione precaria di alcuni elementi chiave; la Casertana questa volta non riesce a spuntarla. La Reggina vince 2-0. E’ Corazza a sbloccare al 40’, poi in apertura di ripresa Reginaldo firma il raddoppio.

PRIMO TEMPO – La Reggina prende in mano le operazioni di gioco, la Casertana attende con attenzione e prova ripartire. E’ Reginaldo a rompere il ghiaccio con un colpo di testa su cross dalla sinistra che si spegne di poco a lato. La risposta è di Laaribi con un tiro dalla distanza che si alza sopra la trasversale. Al 28’ è ancora il centrocampista rossoblu a provarci: questa volta direttamente su punizione e trova la parata in tuffo di Guarna che manda in angolo. Al 40’ il vantaggio della Reggina con Corazza che insacca dal limite.

SECONDO TEMPO – E’ subito raddoppio amaranto con Reginaldo che calcia in corsa dal limite e fredda Crispino. Mister Ginestra decide di mandare in campo Floro Flores. La Reggina risponde inserendo Denis. Sounas ci prova su punizione, ma il pallone si spegne a lato. Ma la gara cala di ritmo, spezzettata anche dai tanti cambi. Ci provano Origlia e Zivkov, ma gli amaranto riescono a neutralizzare il pericoloso. La Reggina si riaffaccia dalle parti dell’area rossoblu con Denis, ma trova l’ottima risposta di Crispino.

REGGINA-CASERTANA 2-0

REGGINA: Guardana, Loiacono, Sounas (31’ st De Francesco), Blondett, Rossi, Rolando (26’ st Bertoncini), Bianchi (17’ st Rivas), Corazza (26’ st Doumbia), De Rose, Reginaldo (17’ st Denis), Bresciani. A disp.: Farroni, Salandria, Paolucci, Mastour, Gasparetto, Garufo, Rubin. All. Toscano

CASERTANA: Crispino, Rainone, Santoro, Gonzalez, Starita (25’ st Origlia), D’Angelo, Cavallini (8’ st Floro Flores), Zivkov (40’ st Paparusso), Ciriello, Longo (8’ st Adamo), Laaribi (40’ st Matese). A disp.: Zivkovic, Galluzzo, Clemente, Varesanovic. All. Ginestra

ARBITRO: Feliciani di Teramo

RETI: 40’ pt Corazza (R), 3’ st Reginaldo (C)

Ammoniti: Cavallini (C), Zivkov (C), Gonzalez (C), D’Angelo (C), Rainone (C), Sounas (R), Laaribi (C).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.