Si è realizzato il sogno di Vanvitelli: portare il mare fuori la Reggia

0 5.373

Caserta (CE) – Con l’allerta meteo che ha coinvolto nuovamente l’intera Provincia casertana, pare che il tempo si sia “fermato” e che di conseguenza, anche la vita frenetica di ogni giorno si sia completamente “fermata”. I disagi nella città capoluogo di Provincia non sono pochi e, ovviamente, a pagarne le conseguenze sono i cittadini, molti dei quali, giustamente, hanno inteso esternare le proprie considerazioni specialmente attraverso i social network, Facebook in modo particolare. Non soltanto rabbia e polemiche sono state suscitate attraverso i mezzi di informazione virtuale, ma anche una sana e divertente ironia. Tra i diversi disagi, quello che ha fatto discutere maggiormente è stata la formazione di un vero e proprio “laghetto” in prossimità della stazione ferroviaria casertana e a pochi passi dal Palazzo Reale. Le forti piogge avvenute nelle scorse ore, hanno causato, otre al citato “laghetto”, anche l’incrementarsi di voragini lungo molte strade, sia centrali che periferiche. Confidiamo nel lavoro delle Autorità Civili, affinché possano risolvere in maniera quanto più celere, i disagi che la città sta vivendo in queste ore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.