All’Ordine dei Medici di Caserta l’evento formativo «Differenza di genere nella sindrome metabolica»

0 264

Secondo incontro del corso di aggiornamento «Il genere come determinante di salute». Il tema dell’evento formativo in programma per martedì 26 novembre sarà «Differenza di genere nella sindrome metabolica». Si svolgerà dalle ore 14,30 alle 19 presso la sede dell’Ordine dei Medici di Caserta (via Bramante 19), di cui è presidente Maria Erminia Bottiglieri.

A curare il convegno, oltre all’Ordine, anche il Gruppo di Lavoro per la “Medicina di Genere”. La segreteria scientifica è composta dalle dottoresse Tiziana Ciarambino, Margherita De Florio e Anna Tarabuso.

La dichiarazione della presidente Maria Erminia Bottiglieri: «In applicazione della Legge 24 del 2017, la cosiddetta legge Lorenzin, e in particolare relativamente all’articolo che dice che gli Ordini e le Università sono tenute alla diffusione di una cultura della medicina di genere e anche alla ricerca, l’Ordine di Caserta continua questo percorso anche in collaborazione con l’Asl. Solo in questo modo credo si potranno raggiungere maggiori obiettivi. L’anno scorso un convegno sulla cardiologia, ora sulla sindrome metabolica e l’obesità. I relatori ci illustreranno se ci sono differenze e quali sono dal punto di vista terapeutico e diagnostico e sulla sintomatologia. Continueremo a fare iniziative su questa tematica nella speranza che la medicina di genere prenda il suo corso e che siano organizzati anche nell’ambito della formazione universitaria dei corsi specifici sulle differenze di genere nelle diverse patologie».

Il convegno è accreditato ECM.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.