Casagiove. L’opposizione “sfotte” il Sindaco: “Impresa titanica sistemare la fontana in Piazza degli Eroi”

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Casagiove nel cuore.

0 551

Il Sindaco Corsale è bravo.

Il Sindaco Roberto Corsale è il più bravo di tutti, tanto che non merita alcuna critica e sarebbe ingiusto e ingeneroso addebitargli difetti e limiti.

Ogni giorno da quattro anni, il Sindaco si dedica anima e corpo alla gestione della nostra comunità, lo fa con passione e dedizione, lo fa per i cittadini, per i commercianti e i professionisti, per i giovani e gli anziani, per amore di patria e per aiutarci a vivere meglio.

Il Sindaco Corsale è bravo assai, tanto che in soli quattro anni ha raggiunto traguardi importanti, unici, fino a oggi mai ottenuti dalla nostra Casagiove e da nessun amministratore.

Che dire, grazie Sindaco!

Così, non passa settimana senza che il Sindaco non ci informi e racconti di un nuovo strabiliante successo, dell’ennesimo traguardo raggiunto, di un programma amministrativo oramai quasi completato, esaurito, portato a termine anzitempo.

E guai a chi gli dice il contrario, a chi osa spegnergli le candeline sulla torta, a chi con ingenuità e cattiveria prova a riportarlo nella quotidianità di una città allo stremo, di un patrimonio comunale gestito senza criterio, di comunità stanca e sfiduciata.

Guai a dirgli, dunque, che la realtà è altra, perché inizia a percuotersi il petto, a stracciarsi le vesti, a sentire il peso dell’incomprensione, a vedere nemici ad ogni angolo, contestatori immaginari, vampiri e arrivisti che lavorano solo per offuscare la sua stella, la sua bravura, la sua cristallina onestà.

Guai a fargli notare che a dispetto dei suoi teneri racconti a Casagiove non tutto luccica e brilla, che non tutto è bello e perfetto, che non tutti condividono il suo pensiero, che da Primo Cittadino si trasforma in Primo Martire: “ma come – esplode in un impeto di rabbia e frustrazione – siamo pure riusciti nell’impresa titanica di pulire e riattivare la fontana di Piazza degli Eroi”!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.