Campania 2000 punta sul sostegno del pubblico amico per la permanenza in Serie B nazionale maschile

0 98

Al PalaRossini di Ancona si è disputata la 2^ prova di regular season del Campionato Nazionale di Serie A1, A2 e B maschile e femminile della Federazione Ginnastica d’Italia.

Ottima prestazione in Serie B maschile della Ginnastica Campania 2000 guidata in pedana da Massimiliano Villapiano e Salvatore Galasso che, con il 5^ posto in terra marchigiana, balza al 5^ posto della classifica generale, anche se pari merito (20 punti speciali) con l’Aurora Montevarchi  e la Ginnastica Livornese. Sarà, pertanto, decisiva la 3^ prova del campionato in programma il 13 e 14 marzo al PalaVesuvio di Ponticelli, stessa sede dell’Universiade Ginnastica Napoli 2019 che tante soddisfazioni ha dato alla Federginnastica. Anche nella decisiva prova della massima competizione italiana per Club, organizzata proprio dalla Ginnastica Campania 2000 presieduta da Aldo Castaldo, sarà il Vicepresidente naionale Rosario Pitton a rappresentare il numero uno della Federazione, il cav. Gherardo Tecchi. Obiettivo del sodalizio napoletano in gara al PalaVesuvio sarà quello di entrare nelle prime 6 della classifica generale per la permanenza nella Serie B 2021, un vero e proprio spareggio fra le tre per soli 2 posti.

Quasi impossibile appare, invece, la salvezza per il Cag Napoli di Monica Degli Uberti ferma in 11^ posizione della Serie B femminile. Insufficienti appaiono i 20 punti speciali del Club napoletano contro i 38 della Fratellanza Savonese attualmente in 6^ posizione. Ma il vero successo del Club vomerese è quello di essere ritornato ad allenarsi allo Stadio Collana, dopo 3 anni di esilio in giro per la Campania, che gli consentirà di ritornare presto tra le grandi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.