La UIL FPL al Comune di Marcianise, ai tempi del Coronavirus

0 109

In questa difficile congiuntura legata all’emergenza provocata dalla pandemia Covid 19, la UIL FPL,ai vari livelli, ha effettuato fin da subito una scelta di campo: massima vicinanza ai lavoratori, utilizzando prevalentemente canali telematici, come il delicato momento richiede.

L’azione sindacale, per essere efficace, deve sapersi rimodellare, modificare in base alle esigenze che, strada facendo, giungono dai posti di lavoro: in questa fase, si coglie il bisogno dei lavoratori di assistenza in ordine alla tutela della salute ed in riferimento all’applicazione delle nuove norme relative a modalità alternative al lavoro in presenza (smart working).

Presso il Comune di Marcianise, nella fattispecie, il Segretario Aziendale Giovanni Del Prete sta rappresentando un punto di riferimento per i lavoratori, grazie ad una continua e precisa informazione, nonché un elemento di supporto e stimolo per l’Amministrazione, al fine di diminuire i rischi di contagio legati alla presenza ed allo spostamento dei dipendenti.

A tal proposito, ammirevole è l’impegno dei dipendenti tutti, la dedizione dei veterani come delle giovani nuove leve, tutti protesi verso lo sforzo unico di superare il momento complicato, un rialzare la testa per portare l’Amministrazione oltre i disagi della pandemia: dopo ci sarà tanto lavoro da fare, ma la UIL FPL è pronta ad accettare la sfida, grazie al terreno fertile, alla voglia di affrontare la sfida legata alla riorganizzazione dei servizi e dell’attività dell’Ente, per un ritorno alla normalità.

Sarà quello il momento in cui occorrerà riprendere il discorso della contrattazione decentrata, interrotto dall’emergenza: i dipendenti stanno aspettando con pazienza, dopodichè la Delegazione Trattante dovrà fornire adeguate risposte alle esigenze organizzative ed economiche dei lavoratori.

La Uil Fpl è pronta, presente come sempre!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.