Il Rotary Caserta “Luigi Vanvitelli” promuove un incontro sulla storia per guardare con altra prospettiva al futuro

0 98

“I primati del Regno delle Due Sicilie nella società e nello sport”, è il titolo dell’interessante incontro con la storia organizzato dal Rotary Club Caserta Luigi Vanvitelli, insieme al Rotaract e all’Inner Wheel Luigi Vanvitelli, in collaborazione con la Delegazione di Caserta della Società Italiana di Storia dello Sport. Un tuffo nel passato, nella nostra storia, per guardare con altra prospettiva al futuro.

Il service è in programma lunedì 22 giugno in modalità a distanza sulla pagina facebook del sodalizio e sulla Piattaforma Zoom  alle 19.30.

Dopo i saluti delle presidenti dell’Inner Wheel, Erminia Iodice, e del Rotaract, Lorenza Parente, nominata di recente Delegata di zona Campania Felix, i lavori saranno introdotti dal presidente avvocato Bruno Giannico.

Il service online sarà moderato dalla Dirigente scolastica e Prefetto Rotary Caserta Luigi Vanvitelli, Adele Vairo. Ne parleranno Luciano De Luca, responsabile della sezione di Caserta della Società Italiana di Storia dello Sport, che si è sempre adoperata, fin dalla sua costituzione nel 2010, allo sviluppo della ricerca storica dello sport locale e della cultura sportiva nelle scuole della provincia; e Gennaro De Crescenzo, docente di italiano e storia a Scampia, specializzato in Archivistica e in Scienze della Comunicazione, fondatore di diverse associazioni meridionaliste, giornalista e autore di numerosi saggi sulla storia del Sud.

Sarà questo l’ultimo service dell’intenso anno targato Giannico. Con il mese di giugno, che nel calendario rotariano è particolarmente importante, perché foriero di cambiamenti nei vertici, si conclude l’anno sociale 2019/2020. La squadra di cui è presidente Bruno Giannico si appresta a lasciare il sodalizio che sarà guidato da Enrico Petrella. Il passaggio di consegne avrà luogo il 6 luglio prossimo.

Il service potrà essere seguito in Diretta Facebook [@Rotary Club Caserta Luigi Vanvitelli] o attraverso il Collegamento Zoom [Webinar ID: 814 6688 7977 Password: 312729]. L’inizio è previsto alle 19,30.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.