L’Associazione “De Cesare-Tartaglia” in Piazza Regina Margherita alle 19 di domenica ad Ailano per partecipare al flash mob nazionale “Festa Sia!”

0 95

La banda musicale dell’Associazione Musicale “L. De Cesare – A. Tartaglia” di Ailano in collaborazione con tutti i musicisti ailanesi, alle ore 19.00 di domani (domenica), si esibirà in Piazza Regina Margherita, aderendo all’iniziativa “Festa Sia!”, utile a testimoniare l’importanza nel tutelare le realtà musicali del nostro paese. Domenica 21 giugno 2020, in diverse piazze d’Italia a partire dalle ore 19 (in contemporanea in tutte le località), avrà luogo un flash mob da parte dei Complessi Bandistici, delle Street Bands, dei Gruppi Folkloristici, di Majorettes e Sbandieratori insieme a tutti gli operatori del settore “Festa”. Si tratta di una protesta simbolica, ma altamente significativa che avverrà attraverso l’esecuzione di un paio di brani a piè fermo del repertorio bandistico tradizionale o del repertorio tipico della singola formazione musicale che andrà ad esibirsi nella giornata della Festa Europea della Musica, al fine di difendere il patrimonio culturale ed immateriale del nostro Paese, in particolare dell’Italia Meridionale il cui tessuto endemico è fortemente radicato nella “festa patronale” che per milioni di Italiani rappresenta il massimo momento di aggregazione collettiva ed esprime fortemente il senso di appartenenza alla propria comunità. Si intende in questo modo sensibilizzare l’opinione pubblica in ordine ad alcune non condivisibili prese di posizione, dopo il lockdown, da parte di autorità civili ed ecclesiastiche che saranno invitate a prestare maggiore attenzione a tutti gli operatori legati a questo mondo e a tutelare una tradizione pluricentenaria che coinvolge, tra l’altro, decine di migliaia di persone coniugando fede, cultura, folklore, memoria storica e, chiaramente i non trascurabili aspetti economici dell’indotto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.