San Nicola la Strada. Telecamere ‘beccano’ cittadino ad abbandonare rifiuti: l’ira del Sindaco

0 220

Le telecamere di sorveglianza, installate in via Grotta a San Nicola la Strada, hanno immortalato l’ennesimo abbandono selvaggio del sacchetto.

Stavolta è successo nel prolungamento di via Grotta, nella zona alle spalle del Cimitero, a pochi metri dall’Isola Ecologica, sita nel piazzale antistante la necropoli.

Le telecamere installate dall’Amministrazione Comunale di San Nicola la Strada, guidata dal Sindaco Vito Marotta e fortemente volute dall’Assessore all’Ambiente Lucio Bernardo, hanno ripreso l’abbandono di rifiuti che potevano essere lasciati nei giorni di conferimento davanti la casa del cittadino.

Il medesimo, nel pomeriggio di un giorno pari, quando il centro di raccolta è aperto fino alle 17, poco dopo l’ora di chiusura ha pensato bene di abbandonarli nel prolungamento di via Grotta.

Come nei precedenti casi la Polizia Municipale di San Nicola la Strada guidata dal Comandante Alberto Negro, grazie all’ausilio delle immagini è risalita, tramite la targa dell’auto, al proprietario che è stata multato.

“Quello che addolora di più è che stavolta, a differenza dei precedenti casi, non si trattata di “forestieri” ma di un cittadino sannicolese – dicono il Sindaco Vito Marotta e l’Assessore Lucio Bernardo – che si presuppone sia ben consapevole che nella sua Città c’è un calendario per la raccolta differenziata dei rifiuti, che esiste un centro di raccolta e che per gli “ingombranti” è attivo il numero 344 0864328 al quale chiamare per prenotare e concordare il ritiro. Speriamo solo che la pubblicazione della foto e la diffusione della notizia servano da monito a quanti volessero imitare il cittadino indisciplinato”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.