Asi-Acconcia, rigettata la richiesta di reintegra dell’ex direttore generale

0 347

In relazione all’ordinanza definitoria del contenzioso insorto tra il Consorzio ASI Caserta e l’ex direttore generale, si precisa che il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in funzione di Giudice Unico del Lavoro, ha rigettato le tesi prospettate dal ricorrente, escludendo categoricamente il carattere ritorsivo e/o discriminatorio del licenziamento intimato all’ex direttore.

È stata altresì rigettata la richiesta di reintegra nel posto di lavoro dell’ex dirigente, cui è stata riconosciuta esclusivamente l’indennità di mancato preavviso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.