Le opere del ciclo delle streghe ad agosto al Museo del Sannio

0 95

Ogni sabato e domenica del mese di agosto, ovvero nei giorni prefissati di apertura post Covid-19 della rete museale della Provincia di Benevento, sarà possibile ammirare presso il Museo del Sannio in piazza Matteotti nella sala “Gianni Vergineo”, il ciclo “Le streghe di Benevento e il Gobbo di Peretola”, composto da sei quadri ed una scultura, esposto permanentemente a partire dal 31 luglio 2020, ore 11.00, per decisione di Strega Alberti spa.

Sei quadri di eminenti pittori italiani del secolo scorso, in origine esposti insieme alla scultura “Danza delle Streghe” di Pericle Fazzini (in foto) nello storico “Caffè Strega” della Alberti in via Veneto a Roma, ove fu concepita l’idea del Premio Letterario Strega, saranno consegnate alla Provincia sannita nel corso di una apposita Cerimonia appunto il 31 luglio 2020 alle 11.00.

Mentre la scultura del Fazzini già da decenni nel Museo del Sannio, con l’esposizione permanente anche dei sei quadri che arredavano il locale di via Veneto, sarà ricostituita l’unità e la stessa forza espressiva del ciclo “Le streghe di Benevento e il Gobbo di Peretola”. Nel rispetto delle normative da prevenzione del Covid-19, la Cerimonia di consegna vedrà la partecipazione dei Presidenti della Provincia, Antonio Di Maria, e Strega Alberti spa, Giuseppe D’Avino, nonché del prof. Elio Galasso, già Direttore del Museo del Sannio, che relazionerà sull’evento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.