Spaventoso rogo nel casertano: in fiamme rifiuti tossici

0 218

È stata la notte più difficile da quando l’associazione “Fire Angels CastelVolturno” ha iniziato le attività di contrasto ai roghi tossici con i suoi encomiabili e instancabili volontari. È stato un disastro!
Durante la vigilianza quotidiana, ci siamo trovati nell’incendio di una discarica composta da ogni tipo di materiale pericoloso e speciale in zona via Mezzagni, vicino le sponde dei Regi Lagni a CastelVolturno, parliamo di: pneumatici, frigoriferi, amianto, plastiche varie, insomma VELENO MORTALE che per l’ennesima notte è entrato nei nostri polmoni!

Come associazione e con i nostri volontari, stiamo togliendo da mesi tempo alle nostre famiglie ed i nostri cari, stiamo cercando di lottare ora dopo ora contro questi assassini senza coscienza, e non molleremo di un centimetro, ma abbiamo bisogno di aiuti concreti, c’è bisogno di bonificare queste bombe ecologiche dormienti nel più breve tempo possibile.
Il nostro è un territorio difficile data la sua vastità, gli sforzi vanno triplicati per tutelare la salute di tutti, NESSUNO PUÒ SENTIRSI NON COINVOLTO!
Abbiamo subito informato tutte le
autorità competenti regionali e comunali sull’accaduto, confidiamo in una veloce ed urgente bonifica del sito, oltre ad attivare i legali dell’associazione per un esposto alla Procura della Repubblica.
Infine vogliamo ringraziare immensamente la squadra dei vigili del fuoco di Mondragone, intervenuta questa notte, con tutti i mezzi disponibili (anche una ruspa) e con tutta la competenza ed esperienza! Grazie.

In allegato foto dell’incendio sviluppato stanotte e sopralluogo effettuato dai volontari questa mattina.

Associazione “Fire Angels Castel Volturno”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.