Guidava auto con targhe estere alterate: bloccato dai carabinieri

0 271

I carabinieri della Stazione di Baia Domizia (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà un quarantasettenne di Caivano (NA) per uso di atto falso. L’uomo è stato sorpreso lungo la SS domiziana, agro del comune di Cellole (CE), mentre si trovava alla guida di un autovettura con targhe di nazionalità polacca, risultate appartenere ad un altro veicolo, così come il libretto di circolazione è risultato abbinato ad un terzo mezzo. Quanto accertato ha subito portato al sequestro dell’auto ed dei documenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.