Open Day al Ricciardi: riparte la scuola di Teatro

0 138

“Non è stato bello vedere teatri obbligati alla chiusura e quasi dimenticati dai nostri governanti – confessa il padrone di casa Gianmaria Modugno – ma è giunto il momento di aprire rispettando alla lettera le normative anti-covid per un ritorno in sicurezza. Restiamo cauti e consapevoli dell’incertezza del momento, con la voglia di ricominciare dalla passione che mantiene viva il teatro come le attività dell’Accademia, augurandoci una veloce ripresa anche per il cinema e gli altri eventi”.

Gli iter della didattica laboratoriale riprendono dal progetto di formazione dedicato all’infanzia, diretto da Roberta Sandias de “La Mansarda Teatro dell’Orco” e diviso in “pulcini” dai 3 ai 7 anni “facciamo che io ero” dai 8 ai 10 anni e “teen theatre” per i bambini dai 10 ai 13 anni con i tutor Sabrina Nastri e Francesca Satolli;. I percorsi specializzati vengono suddivisi in fasce orarie diverse per età. “Aprire i corsi teatrali è per noi sinonimo di speranza – afferma Ferdinando Troiano, direttore dei laboratori rivolti agli adolescenti dell’Accademia Ricciardi – un passo importante per chi cerca di favorire la cultura migliorando il territorio. Cominciamo dai ragazzi e dal loro futuro, con uno spazio maggiore che comprende l’intero palco e permette l’opportuno distanziamento”.

Il programma diretto da Troiano per i ragazzi dai 14 ai 17 anni segue gli incontri perfezionati per gli Adulti (dai 18 in poi) con il corso di recitazione di Francoantonio, attore dalla formazione partenopea della scuola di Carpentieri. Il training, il movimento, l’uso della parola e il linguaggio del corpo, sono gli elementi principali per un apprendimento al lavoro collettivo ed individuale. Iscrizioni aperte anche per le lezioni di canto con Paolo Di Ronza, cantante e insegnante con diploma accademico di II livello in musica jazz, presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli; e per il corso di dizione con Massimo Santoro, italianista, attore e compositore, già docente di lingua e cultura italiana e latina. La prima lezione di prova è sempre gratuita. Per ulteriori info: www.teatroricciardi.it tel- 0823 963874.

Gli iter della didattica laboratoriale riprendono dal corso per pulcini e teen con “La mansarda Teatro dell’Orco” di Roberta Sandias con Sabrina Nastri e Francesca Satolli; dalle lezioni per i ragazzi dai 10 ai 13 anni con lo stesso Troiano; e dagli incontri perfezionati per gli Adulti con il corso di recitazione di Francoantonio, attore dalla formazione partenopea della scuola di Carpentieri. Il training, il movimento, l’uso della parola e il linguaggio del corpo, sono gli elementi principali per un apprendimento al lavoro collettivo ed individuale. Iscrizioni aperte anche per le lezioni di canto con Paolo Di Ronza, cantante e insegnante con diploma accademico di II livello in musica jazz, presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli; e per il corso di dizione con Massimo Santoro, italianista, attore e compositore, già docente di lingua e cultura italiana e latina. La prima lezione di prova è sempre gratuita. Per ulteriori info: www.teatroricciardi.it tel- 0823 963874.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.