ZONE ROSSE COVID. La proposta di Zinzi: “Serve deroga per i commercialisti come per gli avvocati”

0 256

CASERTA – Una deroga dal divieto di allontanamento dai Comuni di Marcianise, Arzano e Orta di Atella per consentire ai commercialisti residenti che si recano presso gli Uffici giudiziari, fiscali e presso le aziende per svolgere servizi di assistenza, di varcare la zona rossa. E` la proposta avanzata con nota ufficiale dal consigliere regionale Lega, Gianpiero Zinzi, sulla scorta di una disposizione simile già attuata nei confronti degli Avvocati destinatari di una deroga dell`ordinanza in quanto, secondo una nota del Gabinetto della Regione Campania, le attività forensi sono considerate equiparate ad un servizio pubblico essenziale. “Al pari degli avvocati – spiega Zinzi – ci sono anche altre categorie professionali che dovrebbero beneficiare di questa possibilità, come i commercialisti. Le attività contabili, infatti, incidono sulla continuità della filiera produttiva garantendo l`esecuzione degli adempimenti fiscali. Non possiamo permettere che determinati servizi siano bloccati”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.