Mastella e Di Maria: “Riapriremo al pubblico il parco di Villa dei Papi”Villa

0 92

Il Sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ed il Presidente della Provincia, Antonio Di Maria, hanno effettuato un sopralluogo presso la “Villa dei Papi“ sulla collina di Pacevecchia.

La prestigiosa struttura, che è di proprietà comune dei due Enti e che sorge al centro di un ampio parco, allo stato attuale, purtroppo, è chiusa per carenza delle risorse finanziarie necessarie a sostenerne gli elevati costi gestionali.

Tuttavia, la Provincia, in questi anni, ha assicurato la cura del parco e, stamani, alla presenza anche del Direttore generale, Nicola Boccalone, del Dirigente tecnico, Angelo Carmine Giordano, e del capo staff, Renato Parente, il Sindaco e Presidente hanno ispezionato il lavoro di manutenzione ordinaria annuale svolto dal Servizio Forestazione, che ha reso nuovamente fruibile l’area verde.

Pertanto, dopo uno scambio di proposte, hanno convenuto che, compatibilmente con le problematiche che l’emergenza pandemica sta creando, il parco possa essere riaperto al pubblico, entro la prossima primavera.

«In particolare, – ha commentato Clemente Mastella, sindaco di Benevento – mi auguro diventi uno spazio di cui possano usufruirne bambini e ragazzi, soprattutto coloro che hanno una qualche disabilità. La ripresa delle attività all’interno della struttura, che un tempo ospitava numerose attività di formazione, richiede, purtroppo, un notevole intervento economico ed attualmente non abbiamo la disponibilità finanziaria per tale ripristino, ma ci sarà tempo per riflettere. Per intanto, però, vogliamo restituire il parco alla cittadinanza: l’idea è quella che possa trasformarsi in una seconda Villa Comunale a Benevento, fruibile da un ampio pubblico come ulteriore polmone verde in città».

Dal canto suo, Antonio Di Maria Presidente della Provincia ha dichiarato: «Siamo impegnati per la salvaguardia e la valorizzazione del nostro insigne patrimonio storico ed artistico e, nel contesto di tali politiche, non potevamo certo dimenticare Villa dei papi, di cui Provincia e Comune sono comproprietari. Da tempo stiamo riflettendo su come rilanciare questo splendido complesso ai fini della pubblica fruizione ed oggi, all’ultimazione della manutenzione del parco da parte del Servizio Forestazione dell’Ente Provincia, abbiamo potuto delineare con il Sindaco Clemente Mastella un percorso amministrativo che consenta ai cittadini di poterne godere la bellezza in un degli angoli più suggestivi della Città capoluogo».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.