Rosso Caserta. L’evento Ugl contro le violenze sulle donne

0 120

Giunge al secondo anno l’iniziativa sindacale denominata “Rosso Caserta” che si prefigge di sensibilizzare gli abitanti, ma soprattutto le abitanti della provincia, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Le donne della Ugl di terra di lavoro quest’anno hanno dovuto misurarsi con le misure di distanziamento sociale, non hanno pertanto potuto organizzare un evento in presenza, ma si sono adoperate per comporre un collage celebrativo ed un piccolo filmato che gireranno sui social forum. Il viso di queste coraggiose sindacaliste macchiato di rosso raggiungerà una vasta platea della popolazione e magari, auspicano alla Ugl, farà accrescere la consapevolezza che un riscatto dall’oppressione è possibile in chi versa in condizioni non proprio idilliache. “La preoccupazione per gli eventi violenti contro le donne si accresce” fanno sapere dal sindacato di Via Vivaldi “i recenti episodi di cronaca nera verificatisi sul nostro territorio e balzati alla ribalta sulla stampa nazionale, dimostrano che va alzato il tasso di attenzione”. Le promotrici Marianna Grande, Laura Ferrante, Annabella D’Angelo, Lucia Dello Iacovo, Anna Di Fusco Cecere, Daniela Salvi ed Anna Ferrari si impegneranno altresì a diffondere il questionario conoscitivo sulle problematiche delle donne promosso dall’Ufficio Welfare dell’UGL e dall’Osservatorio Nazionale Antimolestie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.