Caso Aversa. Giovanni Ventrone (Giovani Democratici): “Irresponsabilità e inadeguatezza”

0 105

“È sconfortante dover commentare ancora una volta un episodio simile. Assistiamo ancora una volta alle conseguenze di una guerra fratricida durata francamente troppo a lungo, peraltro in un momento storico in cui sarebbe opportuno dedicarsi alla cura delle comunità che siamo chiamati a guidare.

In politica, mi sono stati trasmessi, i valori umani, politici e l’appartenenza al partito vanno messi al primo posto. Nel PD questi valori negli ultimi anni sembrano essere venuti meno, complice l’irresponsabilità e l’inadeguatezza di parte, della classe dirigente del partito. Il caso Aversa, come anche il caso Sessa Aurunca,  rispecchia in modo evidente le difficoltà di un partito in cui, ormai, pare che regni l’anarchia e ognuno pensi solo a se stesso e al proprio tornaconto.” Queste le dichiarazioni di Giovanni  Ventrone, Responsabile Enti Locali dei GD della Campania. Auspico una franca discussione all’interno del Partito sia provinciale che in  quello regionale e provvedimenti disciplinari per quanti hanno brigato a far cadere due sindaci sostenuti dal PD e dal centrosinistra”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.