Dalla Provincia di Benevento sostegno al comparto zootecnico del Sannio

0 55

La Provincia di Benevento è impegnata a sostenere il prestigioso comparto zootecnico del Sannio.
E’ quanto emerso oggi al termine di un incontro di lavoro svoltosi presso la Rocca dei Rettori tra il Presidente della Provincia, Antonio Di Maria, ed l Presidente dell’Associazione Allevatori Campania-Molise, Davide Minicozzi, alla presenza del Consigliere provinciale e sindaco di Paduli, Domenico Vessichelli.
La produzione zootecnica sannita vanta punte di qualità assoluta con 840 Aziende Socie, che allevano 42.00 capi bovini, 1.360 bufalini, 47.000 suini, 47.000 ovi-caprini ed 1.790.000 avicoli: proprio la sua ulteriore valorizzazione è stata al centro del colloquio alla Rocca.
Il Presidente Minicozzi ha, tra l’altro, rappresentato a Di Maria che l’Associazione Italiana Allevatori di Roma ha individuato proprio Benevento quale sede principale e che in contrada Piano Cappelle del capoluogo è attivo un Laboratorio di analisi del latte capace di testare 600mila campioni l’anno al fine di garantire alle Aziende controlli funzionali di alta qualità del prodotto.
Su tali presupposti sono stati esaminati i possibili percorsi e le azioni sinergiche che la Provincia di Benevento può mettere in campo a favore delle Aziende locali a tutela del patrimonio zootecnico e delle produzioni di qualità, fornendo supporto ai tanti allevatori e produttori per conseguire ulteriori traguardi di ottimizzazione.
Al termine dell’incontro il Presidente Minicozzi ha dichiarato la propria soddisfazione per l’esito del colloquio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.