Tenta di rapinare connazionale in piazza Sant’Anna a Caserta: arrestato

0 145

La Polizia di  Stato di Caserta nel pomeriggio di ieri 21 febbraio, ha proceduto all’arresto di un cittadino extracomunitario, classe 1972, già gravato da pregiudizi di polizia, per tentata rapina ai danni di suo connazionale.

Gli operatori in servizio di controllo del territorio della Squadra Volante, allertati da alcune segnalazioni giunte su numero di emergenza 113, constatavano la presenza in questa Piazza Sant’Anna di due soggetti, uno dei quali in evidente stato di agitazione ed in possesso di un coccio di un vaso, appositamente infranto per ottenerne un oggetto utile per intimorire e minacciare la controparte. Separate le persone, gli operatori accertavano quanto successo in precedenza, appurando il tentativo operato dal soggetto armato di sottrare gli averi della vittima.

Le parti, quindi, venivano accompagnate in Questura per i dovuti approfondimenti. In seguito agli accertamenti condotti anche con ausilio di personale di Polizia Scientifica, si appurava l’identità dell’aggressore, risultato gravato da altri precedenti di polizia, anche specifici. Informata la competente Autorità Giudiziaria, l’uomo veniva  dichiarato in stato di arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.