Basket Casapulla, esordio da sogno: battuto l’ENSI Basket a domicilio

0 90

Dopo un anno di assenza dal parquet a causa del Covid-19, virus che ha messo in crisi l’intero pianeta sia dal punto di vista sociale che economico e che ha radicalmente cambiato le nostre vite, il Basket Casapulla finalmente è tornato in campo nella serata di ieri nel sentitissimo derby in casa dell’ENSI Basket, e lo ha fatto alla grande: gli uomini di Monteforte, infatti, si sono imposti con un netto 66-49, mostrando sin da subito una superiorità tecnica ed atletica che ha portato i primi due punti sulla via Appia.

Capitan Olivetti ed Esposito cercano di dare subito una spallata al match, ma prima Munno con una tripla e successivamente Tagliafierro in tap in tengono a contatto i casertani. Cinque punti consecutivi di Pavone consentono ai viaggianti di allungare, con Esposito e Nappi che mantengono un discreto vantaggio nonostante Regina sia una sentenza dalla lunetta: il quarto si chiude sul 18-11 in favore dei gialloblu.

Il secondo periodo si apre con un siluro da fuori di Luca Lillo al quale risponde Ferraiolo con una penetrazione da manuale. Tagliafierro mette in crisi la difesa ospite, ma Olivetti riporta i suoi sul +6. Una bomba dell’esperto Federici innesca un superlativo Nappi, che in  meno di cinque minuti mette a referto ben 9 punti, consentendo al team casapullese di andare all’intervallo lungo sul +10.

Al rientro in campo i ragazzi di Monteforte sembrano indemoniati: missile da fuori di Peppe Lillo, poi Esposito ancora da 3. Caricchia e Napolitano provano invano a non lasciar scappare Olivetti&Co., ma Luca Lillo squarcia la retroguardia locale con una conclusione dalla media distanza. Il quarto va in archivio sul 36-50.

Gli ultimi 10′ sono pura accademia: Olivetti incrementa il vantaggio nonostante Regina e Brancaccio, Nappi è una furia. Maiello trova la via del canestro nel pitturato, poi tocca ai giovanissimi Orlando e Riccardo: i due 2005, tra i fiori all’occhiello del vivaio gialloblu, trovano i primi punti in un campionato Senior. Il match termina con gli scambi di stima ed affetto dei protagonisti in campo, mettendo in luce la grande sportività della compagine di coach Di Martino alla quale vanno i nostri più sinceri ringraziamenti per l’ospitalità.

Prossimo appuntamento per il Basket Casapulla in programma domenica 28 marzo, quando nella Tendostruttura di via Kennedy giungerà lo Step Back Caiazzo, una delle formazioni più profonde e complete di tutto il campionato.

 

ENSI BASKET CASERTA 49-66 BASKET CASAPULLA

ENSI BASKET CASERTA: Tagliafierro 7, Napolitano 6, Brancaccio 7, Mataluna ne, Caricchia 2, Tommaso, Spalice, Federici 9, Munno 7, D’Isep 3, Regina 6, Ferraiolo 2. Allenatore: Di Martino.

BASKET CASAPULLA: Lillo G. 4, Natale M., Pavone 10, Orlando 1, Maiello 2, Natale V., Riccardo 3, Olivetti 15, Lillo L. 7, Merola, Esposito 11, Nappi 13. Allenatore: Monteforte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.