L’assessore Giovanni Vagliviello ottiene un maxi-finanziamento da oltre due milioni di euro per le strade

Ecco gli interventi che saranno realizzati

0 260

Rifacimento del manto stradale e messa in sicurezza delle arterie con la realizzazione della dovuta segnaletica, il Comune di San Marco Evangelista ottiene un finanziamento da oltre due milioni di euro per il maxi-progetto di intervento presentato dall’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Vagliviello. Il Cipe ha infatti stanziato la somma di 2.072.124 euro per interventi che interesseranno Via Vairano, Via Fabbrica, Via Sacco e Vanzetti, Viale della Libertà, Via Dei Mille, Via dei Gerani, Via dei Fiori, Via Togliatti, Via Rampi e Via 8 Marzo. «L’obiettivo dei lavori è quello di ammodernare la rete stradale cittadina e di renderla più sicura nell’interesse dell’incolumità dei nostri concittadini – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Giovanni Vagliviello – Siamo nella fase di progettazione che ci porterà poi a bandire la gara. L’essere riusciti a sbloccare un finanziamento così importante per un Comune come il nostro è un motivo di orgoglio e premia, certamente, la nostra caparbietà e la nostra capacità di programmazione. Dall’asfalto ai guard rail passando per la segnaletica, il progetto prevede una serie di interventi che ci permetteranno di garantire l’incolumità dei nostri concittadini, ma anche di migliorare il collegamento con i comuni vicini con l’obiettivo di sfruttare al meglio la posizione di comune cerniera che ha San Marco Evangelista».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.